CONTRO TUTTE LE PREVISIONI IL NUOVO PAPA E’ ARGENTINO

IL NUOVO PAPA A SCELTO IL NOME DI FRANCESCO E’… IL CARDINAL JORGE MARIO BERGOGLIO

Un silenzio impressionante in piazza San Pietro appena è stato nominato il nome del 266 successore di Pietro. Al soglio pontificio è stato eletto il cardinale Jorge Mario Bergoglio, nato a  Buenos Aires, il 17 dicembre 1936, non era considerato un nome di primissimo piano e secondo molti non era neanche un outsider perché già al momento dell’elezione di Benedetto XVI era stato il cardinale ad aver ottenuto più voti dopo Ratzinger e già allora aveva pregato il Conclave di non assegnargli una croce così gravosa. Dopo un attimo di sgomento la piazza è esplosa in un caloroso applauso appena il nuovo Papa Francesco è apparso al balcone ed è apparso molto umile e quasi si è scusato con la folla di essere Lui il nuovo successore di Pietro.

Il nuovo papa nella veste papale

Nato poverissimo, a 33 anni nominato sacerdote, ha vissuto sempre

con spirito francescano anche se è confratello della Compagnia di Gesù

ed è coltissimo con studi umanistici e scientifici essendo anche un grande

studioso di chimica. Nato in una famiglia poverissima di origine piemontese,

ha studiato dapprima come tecnico chimico, poi in seminario,  e dopo

un periodo trascorso in Cile si è laureato in filosofia a  Buenos Aires.

 Enrico Liotti 

enrico.liotti@ildiscorso.it