sabato , 16 Ottobre 2021
Notizie piรน calde //
Home » Attualitร  » Circe, nellโ€™antro della maga ๐Ÿฎ๐Ÿฏ ๐—ฆ๐—˜๐—ง๐—ง๐—˜๐— ๐—•๐—ฅ๐—˜ ๐—–๐—ต๐—ถ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป ๐——๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ (NA)
Circe, nellโ€™antro della maga  ๐Ÿฎ๐Ÿฏ ๐—ฆ๐—˜๐—ง๐—ง๐—˜๐— ๐—•๐—ฅ๐—˜ ๐—–๐—ต๐—ถ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป ๐——๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ (NA)

Circe, nellโ€™antro della maga ๐Ÿฎ๐Ÿฏ ๐—ฆ๐—˜๐—ง๐—ง๐—˜๐— ๐—•๐—ฅ๐—˜ ๐—–๐—ต๐—ถ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป ๐——๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ (NA)

image_pdfimage_print

Si svolgerร  Giovedรฌ 23 Settembre allโ€™interno della rassegna โ€œDo Maggioreโ€, patrocinata dal Comune di Napoli lo spettacolo โ€œCirce, nellโ€™antro della magaโ€, a cura de โ€œLa chiave di Artemysiaโ€.

Un viaggio che costringe Ulisse ad un percorso di presa di coscienza di sรฉ stesso, introspezione personale e cambiamento: quando per la prima volta la sua volontร  di tornare a casa viene messa a dura prova non dalla guerra, nรฉ dagli eventi, ma da una donna, anzi da una maga. Circe.

Una donna seducente, figlia di Dei, esperta nellโ€™uso dei โ€œfarmakaโ€ e per nulla spaventata dallโ€™idea di usarli per raggiungere i suoi obiettivi. Lโ€™amore per Ulisse diviene, quasi subito, il suo principale obiettivo.

Circe trasforma i compagni di Odisseo in porci. L’eroe, per restituire loro sembianze umane รจ costretto a fermarsi un anno da lei.

Grazie ai suoi consigli Odisseo decide di intraprendere un viaggio che gli farร  attraversare tutta la costa e gran parte della Campania stessa mettendolo faccia a faccia con il suo inconscio.

Inizia una catabasi nel regno dei morti scendendo nel lago dโ€™averno.

Lรฌ riesce a entrare in contatto con le figure dei compagni perduti durante la guerra di Troia, con la madre e con l’indovino Tiresia.

Infine quando sarร  costretto ad andare via, consapevole del suo destino, e a lasciare questo amore che lo ha nutrito, sarร  pronto ad affrontare pericoli di ben altra portata, come lโ€™insidioso canto delle sirene.

Questo si propone di mettere in scena โ€œLa chiave di Artemysiaโ€

Unโ€™iniziativa atta a dare vita ad una rivalutazione del territorio che prende le sue fondamenta dalla storia dei luoghi.

Essi vanno celebrati e non dimenticati.

Il testo prende forti spunti dal lavoro di Madeline Miller, โ€œCirceโ€.

Testo pregevole che sta riscontrando successo di pubblico a livello mondiale.

รˆ il Chiostro di San Domenico Maggiore che si fa ospite della performance diventando, per l’occasione, la dimora della Maga Circe.

Il pubblico, insieme ad Ulisse, percorrendo le stanze, cortile, i corridoi, assiste alla sua storia vivendone paure, bellezze emozioni. Incontrandone, man mano i personaggi principali: Circe, Tiresia, le Sirene, ed attraversando gli Inferi.

Questo perchรฉ quando la storia si mescola alla leggenda, e la leggenda alla storia, non ha bisogno che nulla venga inventato, ma contiene in sรจ giร  tutto ciรฒ che รจ necessario raccontare.

in scena:

CIRCE: Roberta Misticone

ULISSE: Errico Liguori

TIRESIA: Rodolfo Medina

PENELOPE: Orentia Marano

SIRENA: Livia Bertรจ

ENSEMBLE: Luisa Leone

ENSEMBLE: Diana Bevilacqua

Regia di Livia Bertรจ

Movimenti coreografici a cura di: Luisa Leone

Info:ย ๐Ÿฎ๐Ÿฏ ๐—ฆ๐—˜๐—ง๐—ง๐—˜๐— ๐—•๐—ฅ๐—˜ ore 21:00

BIGLIETTO 12 euro ย BIGLIETTO RIDOTTO 10 euro (fino a 10 anni)

๐—–๐—ต๐—ถ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป ๐——๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ

P.za S. Domenico Maggiore,

80134 Napoli NA

***Protocollo Coronavirus***

Per garantire la sicurezza di tutti รจ OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE.

Modalitร  di prenotazione

messaggio whatsapp 3404657949 – 24h su 24

About dal corrispondente

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top