sabato , 25 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Avvicendamento nella giunta di Udine D’ESTE sostituisce FRANCESCHINI

Avvicendamento nella giunta di Udine D’ESTE sostituisce FRANCESCHINI

image_pdfimage_print

Avvicendamento nella giunta comunale di Udine guidata dal sindaco Furio Honsell. Il primo cittadino, infatti, ha nominato oggi, 23 gennaio, Enrico D’Este (Innovare con Honsell) assessore al Personale e al Decentramento, incarichi fino ad ora ricoperti da Chiara Franceschini (Innovare con Honsell) dimessasi dal ruolo per motivi personali.  “D’Este è una persona che ho molto apprezzato in questi anni – dichiara Honsell –, una figura di grande equilibrio che ha gestito fino ad ora la commissione bilancio del Comune di UdineSi tratta di un avvicendamento interno alla lista Innovare con Honsell – spiega il sindaco –. All’assessore Franceschini va il mio ringraziamento convinto, completo e sincero perché ha affrontato tematiche importanti come le circoscrizioni e il personale. La sua è una scelta motivata solo da ragioni personali e non certo programmatiche o politiche e quindi, a maggior ragione, apprezzo la sua serietà e onestà intellettuale con cui ha preferito rinunciare al prestigio di un assessorato quando si è resa conto di non poter garantire lo stesso impegno profuso in questi anni. Sono comunque lieto – conclude –  rimanga convinta sostenitrice della nostra maggioranza”. L’ex assessore manterrà il ruolo di consigliere comunale. “Sono felice – commenta Franceschini – di aver potuto dare un servizio in questi anni per la mia città. Continuerò a dare il mio contributo tra i banchi del consiglio e farò tutto il possibile per agevolare il passaggio di consegne tra me e il nuovo assessore”. Enrico D’Este, classe 1947, laureato in Ingegneria meccanica e docente dal 1975 al 2010 all’Isi Malignani, sarà il nuovo assessore comunale al Personale e al Decentramento. Attualmente direttore del Laboratorio prove materiali del Malignani, ruolo che ricopre dal 1985, il neo assessore è stato già consigliere circoscrizionale per Paderno-Chiavris dal 1998 al 2003 nonché consigliere comunale dal 2003 durante la giunta Cecotti (eletto nella lista Convergenza per Cecotti). Attualmente D’Este è consigliere comunale dal 2008 nelle file della lista Innovare con Honsell, oltre ad essere capogruppo e presidente della Commissione comunale Bilancio e consigliere comunale delegato di quartiere per Paderno-Chiavris-Ancona.   “Comprendo i motivi che hanno portato l’assessore Franceschini a questa scelta – dichiara D’Este –. Accetto quindi l’incarico con spirito di servizio nei confronti dell’amministrazione comunale. Tra le priorità che intendo affrontare – anticipa – ci sarà il futuro delle circoscrizioni, con l’intento di valorizzare sempre di più i quartieri seppur in un momento di riduzione dei costi con cui l’amministrazione dovrà sempre più spesso fare i conti. In un contesto di blocco generalizzato delle assunzioni – conclude – è mio intento, per quanto riguarda il personale, sfruttare tutte le opportunità a disposizione per l’impiego di lavoratori socialmente utili”.

 

Nella rosa dei papabili alla nomina del nuovo assessore c’era anche Franco Della Rossa, primo eletto nella lista Innovare con Honsell alle elezioni del 2008, che ha però preferito chiamarsi fuori per i tanti impegni istituzionali a cui deve far fronte. Il cavalier Della Rossa, infatti, ricopre già il ruolo di vicepresidente del Consiglio comunale, consigliere comunale delegato alla demografica, presidente della Commissione toponomastica del Comune e delegato dal sindaco all’interno del Cda dell’Ater.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top