domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO
ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE  SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO

ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO

image_pdfimage_print

«Il mosaico è l’origine primaria della bellezza di Spilimbergo» con queste parole il critico d’arte Vittorio Sgarbi ha salutato ieri sera, venerdì 20 maggio, l’apertura ufficiale della seconda edizione di Art&Mosaico (Artefici Artigiani Artisti), l’evento biennale che omaggia l’arte musiva, eccellenza mondiale di Spilimbergo. Con oltre 30 espositori di aziende artigianali del territorio, 12 mostre, 15 installazioni nel corso principale della

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

città, 50 vetrine allestite – per un totale di circa 100 mosaici esposti – oltre ad incontri, presentazioni editoriali e convegni, la manifestazione animerà la città di Spilimbergo fino a domenica, omaggiando il Mosaico nelle sue molteplici applicazioni, da quelle più “tradizionali”, come nel caso dell’Arte Sacra, fino agli utilizzi più moderni, anche in sinergia con le più innovative forme architettoniche. Grande successo per la prima giornata con oltre mille visitatori che hanno percorso i vari spazi espositivi e folla delle grandi occasioni per l’intervento introduttivo di Sgarbi, con centinaia di persone che hanno letteralmente invaso la piazza principale della città, dov’è allestita l’Arena Mosaico. Accanto a Vittorio Sgarbi l’inviata del Tg2 Manuela Moreno che oggi modererà anche un altro degli incontri più attesi di questa edizione: dopo il convegno della mattina, infatti – dedicato ad “Arte sacra: continuità e nuove proposte”, con Paolo Del Buono, Direttore Studio Mosaico Dei Musei Vaticani – il ciclo di appuntamenti proseguirà alle 16.00 con l’incontro “L’uso dei Social Network per la promozione di un territorio”, con la docente di marketing internazionale per aziende turistiche all’Università Cattolica di Milano, Roberta Milano, il Direttore marketing di PromoTurismo FVGBruno Bertero e la conduzione della giornalista Rai. Nella serata di oggi, oltre alle letture e alla musica sui luoghi espositivi, lo spazio Caseificio ospita la presentazione del libro I maestri mosaicisti – scritto nel 1837 da George Sand e mai tradotto prima in Italia – a cura della traduttrice e mosaicista Carolina Zanelli. La serata sarà suggellata alle 21.30 all’Arena Mosaico dalla giornalista e inviata di guerra Barbara Schiavulli che presenta il libro La guerra dentro, modera il Sindaco di Spilimbergo Renzo

mosaico moderno

mosaico moderno

Francesconi. Nella giornata conclusiva di domenica spazio in mattinata per una serie di iniziative tra proiezioni, musica e incontri mentre alle 10.30 nell‘Arena Mosaico si parlerà di “La cultura… si fa! In viaggio nella storia tra materiali, produzioni, saperi: le pietre della nostra storia” a cura dell’IPAC, l’Istituto Regionale per il Patrimonio Culturale del Friuli Venezia Giulia (IPAC). Partecipano Rita Auriemma, Annalisa Giovannini, Adriana Stroili, Giovanni Travisanutto e Umberto Alberini.Due gli appuntamenti di punta del pomeriggio di domenica con l’incontro “Donne & Mosaico L’arte al femminile, le imprenditrici delle tessere“, condotto dal giornalista Matteo Lo Presti e, alle 17.30, il convegno a cura di Confartigianato “Reti d’impresa, internazionalizzazione e marketing culturale. Riflessioni e ragionamenti per lo sviluppo del comparto musivo“, partecipano Umberto Rosin dell’Università Ca’ Foscari,  Luca Penna, Direttore ConCentro e Silvano Pascolo, Presidente Confartigianato Pordenone. Gran finale con il concerto di Fantin-Zaninotto-Colussi Hammond Trio, Il Soul Jazz del periodo Blue Note americano.

Per tutte le serate i ristoranti e le osterie del centro storico proporranno un menu tematico che unisce tutti i tasselli dei sapori della tradizione e del territorio.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top