domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO
ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE  SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO

ART&MOSAICO 2^ EDIZIONE SPLIMBERGO 20, 21 E 22 MAGGIO

image_pdfimage_print

Spilimbergo è conosciuta internazionalmente come la “Città del Mosaico“, oltre ad essere la capitale dell’arte musiva del Friuli Venezia Giulia, grazie anche alla prestigiosissima Scuola di Mosaico che ospita studenti da tutto spilimbergo2il mondo e un comparto di aziende leader mondiali in quest’arte che coniuga pensiero creativo a gesto artistico-artigianale. Il Mosaico in tutte le sue forme è al centro della seconda edizione della manifestazione Art&Mosaico (Artefici Artigiani Artisti) evento biennale diretto da Giulio Candussio che da domani, venerdì 20, fino a domenica 22 maggiofa di Spilimbergo un museo a cielo aperto per raccontare, in un’intensa tre giorni, l’arte che l’ha resa famosa in Italia e nel mondo. Artigiani, artisti, architetti ed esperti del settore si confrontano sulle molteplici sfumature e declinazioni di un’arte che si presta alle applicazioni più “tradizionali”, come nel caso dell’Arte Sacra, fino agli utilizzi più moderni, in sinergia con le più innovative forme architettoniche, dove il mosaico interviene come una pelle sulle grandi superfici delle strutture tridimensionali. In Friuli Venezia Giulia le imprese attive nel settore del mosaico sono poco meno di un centinaio e danno lavoro a circa trecento addetti: artigiani di lunga esperienza che esportano le loro opere e i loro lavori in tutto il mondo. Tra i spilimbergo1mercati maggiormente rappresentativi figurano Stati Uniti, il Far Est ma anche l’Europa con Francia e Germania in testa. Tra i lavori più rappresentativi l’arredo della Metropolitana di New York, la Moschea di Kuwait City, ma anche moderne opere nella Città del Vaticano, in Giappone, Russia, Brasile e negli Emirati Arabi, con commissioni pubbliche o richieste per sontuose residenze private. I prodotti sono i più diversificati: dall’oggetto di design o artistico, al complemento di arredo, al settore del mobile, all’architettura.Questa seconda edizione sarà avviata già nel primo pomeriggio di domani – venerdì 20 maggio – dal convegno su “Mosaico & Architettura. Tradizione e innovazione” (ore 14.30), a cura della Federazione regionale degli Ordini degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori del FVG: in apertura l’intervento del direttore della Scuola Mosaicisti del Friuli Gian Piero Brovedani.

Spiccano fino a domenica, insieme alle mostre a cielo aperto con oltre 30 espositori, il convegno “Arte sacra: continuità e nuove proposte” con il Direttore Studio Mosaico Dei Musei Vaticani Paolo Del Buono, l’incontro su”L’uso dei Social Network per la promozione di un territorio” con la docente di marketing internazionale dell’Università Cattolica Roberta Milano, e il Direttore marketing di PromoTurismo FVG Bruno Bertero, il convegno su “Reti d’impresa e marketing culturale“, con Umberto Rosin dell’Università Ca’ Foscari, Luca Penna, Direttore ConCentro e Silvano Pascolo, Presidente di Confartigianato. Da segnalare anche la presenza della giornalistaBarbara Schiavulli che presenta il libro La guerra dentro, presentata dal Sindaco di Spilimbergo Renzo Francesconi.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top