venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » AD AQUILEIA ;ANGELO BRANDUARDI A MITTELFEST 2011

AD AQUILEIA ;ANGELO BRANDUARDI A MITTELFEST 2011

image_pdfimage_print


COSÌ È SE MI PARE DOMENICA 17 LUGLIO Si terrà domenica 17 luglio, alle 21.30, il concerto che Angelo Branduardi propone ad Aquileia per l’edizione 2011 di Mittelfest,   nell’ambito del Progetto Terra dei Patriarchi della Provincia di Udine, in collaborazione con il Comune di Aquileia.  Per il suo nuovo concerto,  Branduardi ha scelto alcuni dei brani più famosi e più amati dal pubblico, le stelle fisse di una carriera che dura da più di trent’anni. Ad accompagnare quei pezzi storici, il cantante ha voluto ci fossero, per la prima volta in concerto, anche composizioni nuove, tratte dal suo album Così è se mi pare, pubblicato lo scorso marzo. E proprio Così è se mi pare è il titolo del concerto che Branduardi terrà per Mittelfest. Con Branduardi ci saranno anche Davide Ragazzoni (batteria, percussioni), Stefano Olivato (contrabbasso, basso, armonica), Leonardo Pieri (piano, tastiere, fisarmonica, harmonium), Michele Ascolese (chitarre elettriche, chitarra classica, bouzoki). Il pubblico potrà così assistere al concerto del menestrello per antonomasia; del cantautore ma anche violinista (diplomato al Conservatorio di Milano) e chitarrista; del sostenitore di una riscoperta del patrimonio musicale antico non solo nazionale ma anche europeo; del padre di successi quali, ad esempio, Alla fiera dell’est, Cogli la prima mela e La pulce d’acqua, che, a distanza di anni, non hanno perso nulla della loro popolarità e a lui sono immediatamente riconducibili. Nel link tutte le informazioni circa la biglietteria: http://www.mittelfest.org/biglietteria .  Gli abbonati alle stagioni ERT 2010/2011 avranno diritto al biglietto ridotto (15 euro).

 

La redazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top