domenica , 11 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Abbazia di Rosazzo dal 13 al 18 luglio XXI SEMINARI INTERNAZIONALI DI CANTO GREGORIANO VERBUM RESONANS
Abbazia di Rosazzo  dal 13 al 18 luglio XXI SEMINARI INTERNAZIONALI DI CANTO GREGORIANO  VERBUM RESONANS

Abbazia di Rosazzo dal 13 al 18 luglio XXI SEMINARI INTERNAZIONALI DI CANTO GREGORIANO VERBUM RESONANS

image_pdfimage_print

I rinomati seminari internazionali di canto gregoriano Verbum Resonans, che in 20  anni sono diventati un vanto della nostra regione come appuntamento di riferimento del settore, stanno nuovamente per aprire ai partecipanti un mondo musicale e spirituale di estrema suggestione e al tempo stesso inaspettato. I seminari e concerti promossi dall’Usci Friuli Venezia Giulia all’interno di questo evento annuale offrono infatti a coristi, direttori e musicisti la possibilità di farsi sorprendere da una dimensione musicale che va ben al di là di immagini stereotipate e limitanti del canto gregoriano come di un genere di nicchia affrontato esclusivamente da cantori specializzati o, dall’altra parte, come di una fonte di suggestioni medievali che creano misteriose atmosfere da film.

Il ritorno alla monodia e alla modalità, l’approccio alla notazione neumatica, la scoperta del fondamentale e condizionante rapporto tra testo e musica sotto la guida di esperti di fama internazionale è infatti un’esperienza che ogni musicista dovrebbe provare e che per molti aspetti presenta la sfida di ripensare, alla luce di un passato remoto, con regole e teorie musicali molto diverse da quelle attuali, la propria comprensione della musica. Il viaggio appassionante nel mondo del canto gregoriano si svolgerà anche quest’anno nella cornice ideale della splendida abbazia di Rosazzo, dove i corsisti trascorreranno le giornate dal 13 al 18 luglio tra lezioni teoriche e canto d’assieme. Il direttore dei corsi è Nino Albarosa che è stato professore associato presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma (dove è stato insignito anche del dottorato honoris causa in Musica Sacra), è membro fondatore dell’Associazione Internazionale Studi di Canto gregoriano ed è stato per molti anni direttore del gruppo Mediae Aetatis Sodalicium.

I partecipanti avranno a disposizione tre corsi a seconda del livello di preparazione: il primo (introduzione storica, notazione, fonti, nozioni di stile) verrà affidato al gregorianista polacco Michał Sławecki, il secondo (paleografia gregoriana, direzione) a Carmen Petcu, fondatrice dell’Istituto Ecumenico di Musica Sacra di Bucarest, il terzo (sulla base del Graduale Novum) sarà a cura di Nino Albarosa. I corsi complementari di liturgia per tutti i corsisti verranno tenuti quest’anno da Marzio Serbo.

Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria dell’Usci entro il 15 giugno (www.uscifvg.it).

Nel periodo antecedente e contemporaneo ai seminari gli eventi di Verbum Resonans comprenderanno anche concerti e messe con canto gregoriano eseguiti da gruppi ospiti e corsisti.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top