mercoledì , 29 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » A TRIESTE 28 E 29 MAG.Unità Corpo-Mente nella teoria quantistica dei campi: nuovi approcci integrati di cura
A TRIESTE 28 E 29 MAG.Unità Corpo-Mente nella teoria quantistica dei campi: nuovi approcci integrati di cura

A TRIESTE 28 E 29 MAG.Unità Corpo-Mente nella teoria quantistica dei campi: nuovi approcci integrati di cura

image_pdfimage_print

TRIESTE – Il 28 e 29 maggio si svolgerà a Trieste presso la Sala Piccola Fenice di via San Francesco 5, il convegno “Unità Corpo-Mente nella teoria quantistica dei campi: nuovi approcci integrati di cura”. Il progetto, linea con tutti quelli proposti da AMeC – Associazione Medicina e Complessità dalla sua fondazione ad oggi, si basa sul principio che dalla reciproca comunicazione tra discipline di diverse origini storiche e culturali si sono spesso avuti importanti progressi per il genere umano.
In questo convegno esperti di varie discipline si alterneranno per proporre i nuovi scenari derivanti dall’applicazione della teoria quantistica dei campi in biologia.

imageLa teoria quantistica dei campi ha infatti aperto nuove prospettive nello studio del funzionamento dell’encefalo ma queste ricerche sono ancora appannaggio di pochi ricercatori.
Spiega il coordinatore dott. Burigana: “Noi riteniamo che tali nuove ricerche potrebbero fin d’ora avere una ricaduta importante nella pratica terapeutica. Siamo convinti che la conoscenza delle basi della teoria quantistica dei campi sia indispensabile per affrontare in maniera scientifica le terapie informazionali in genere, così come lo studio della fisica e della chimica sono propedeutici allo studio della medicina classica. L’entrata dirompente della fisica quantistica in biologia con possibili ricadute in medicina e psicologia ha aperto nuovi scenari impensabili fino a pochi anni fa. Queste conoscenze al momento attuale sono appannaggio di pochi specialisti ed è per questa ragione che noi pensiamo possa essere utile ed opportuno diffonderle su più vasta scala. Il convegno è aperto e alla portata di tutti, non solo degli addetti ai lavori.”

Il sabato vedrà l’esposizione di relatori nazionali ed internazionali nel campo della fisica, della medicina e delle neuroscienze, applicati in sociologia, psicologia ed approccio terapeutico, la domenica, accanto alle conferenze, sarà dato ampio spazio alle dimostrazioni pratiche, con il coinvolgimento dei partecipanti. Tra i relatori: Fabio Burigana, Claudio Verzegnassi, Moreno Buttinar, Gianluca Falcone, Raffaello Maggian. Luigi Gui, Franca Amione, Giuseppe Vitiello, Walter J. Freeman, Mark Frank, Francesco Strano, Pier Mario Biava, Federico Consoli.
Durante il convegno sarà attivo il servizio di interpretazione consecutiva dall’inglese per l’intervento del relatore straniero e per domande che gli fossero rivolte dall’uditorio.

Il convegno dà diritto a 18 crediti formativi ECM per ogni area specialistica medica e per tutte le professioni sanitarie e 14 crediti formativi per gli Assistenti Sociali.
Per le iscrizioni ed il programma completo: Smile Service 040 3481631 – amec@smileservice.it – www.amec.eu

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top