domenica , 29 Novembre 2020
Notizie più calde //
Home » Archivio per il tag: ora

Archivio per il tag: ora

Abbonati ai Feed
image_pdfimage_print

Religione nelle scuole: un’occasione per insegnare il rispetto delle persone

In questi giorni il ministro dell’istruzione Francesco Profumo ha spaccato l’opinione pubblica sul tema dell’ora di religione nelle scuole. Le critiche del mondo cattolico sono arrivate puntuali, accompagnate da diverse parti politiche. L’argomento è molto delicato e richiede una riflessione accurata e priva di pregiudizi. Negli ultimi cinquant’anni con l’aumento dell’immigrazione le scuole italiane hanno dovuto adeguarsi a un nuovo ...

Continua a leggere »

Incontri con l’autore: Paolo Gaspari

Ospite del tradizionale appuntamento organizzato dalla biblioteca civica “Joppi”, lo scrittore, storico ed editore Paolo Gaspari “A Caporetto accadde esattamente il contrario di quello che finora si è pensato”. La battaglia tra le più importanti della storia italiana viene ora ricostruita in un libro appena pubblicato da Gaspari editore. Un testo dove quella vicenda viene raccontata, ora per ora, da ...

Continua a leggere »

AVETE SPOSTATO LE LANCETTE ?

RICORDATE OGGI CHE SIAMO TONATI ALL’ORA SOLARE SPOSTARE INDIETRO DI UN’ORA L’OROLOGIO

Continua a leggere »

BASALDELLA: STOP ALLE CODE CON RISERVE A MARGINE

L’incrocio più insolito, il semaforo rosso più lungo, il nodo più problematico del traffico di Udine da oggi, 15 settembre 2011, finalmente non esiste più. Già da un anno gli automobilisti, provenienti dalla A23, non dovevano più tenere il conto dei minuti di attesa per il verde ma ora due ampie corsie renderanno quelle attese un ricordo. Alla presenza del ...

Continua a leggere »

REFERENDUM : RAGGIUNTO IL QUORUM 57% IL SINDACO DI UDINE HONSELL DICHIARA:

Come volevasi dimostrare quanto la gente è chiamata ad agire con la propria testa, prima o poi si stanca di subire passivamente. Un netto segnale di disgusto è stato mostrato dall’elettoraato che indipendente dall’ approvare o no i vari quesiti referendari per un buon 57% si è racato alle urne. Era ora di dire basta a chi da oltre 3 ...

Continua a leggere »

Scroll To Top