domenica , 21 gennaio 2018
Notizie più calde //
Home » Sport » Calcio » TERZA VITTORIA DI FILA AL FRIULI PER L’UDINESE
TERZA VITTORIA DI FILA AL FRIULI PER L’UDINESE

TERZA VITTORIA DI FILA AL FRIULI PER L’UDINESE

Dopo la “scoppola” di Napoli l’Udinese prova a continuare le serie di vittorie al Friuli, nel match contro il Cagliari.

Nella formazione di Delneri spazio a qualche cambio difensivo con Felipe e Angella negli undici titolari.

Pronti via e bianconeri subito pericolosi al 5’ con un tiro da fuori di Badu e un minuto più tardi con un’azione tambureggiante che porta alle conclusioni ancora di Badu e di De Paul, ma in tutte le occasioni Rafael si salva. Buon avvio, comunque, dei padroni di casa.  Dopo un gol annullato giustamente a Borriello del Cagliari per fuorigioco, punizione di De Paul con palla alta sulla traversa. Al 31’ rigore per l’Udinese per fallo su Widmer, Thereau si presenta dagli undici metri ma Rafael respinge la conclusione del francese e il punteggio non cambia. Al 36’ pericolo Cagliari, con Sau che si gira in area e tira, ma non trova la porta. All’ultimo minuto occasione ancora sui piedi di De Paul, con palla deviata in angolo.

Inizio di secondo tempo con il Cagliari messo meglio in campo e bianconeri in fase offensiva con qualche azione confusa, ma senza pericoli, in area di rigore sarda. Per gli ospiti tiro di Tachtsidis, neutralizzato facilmente da Karnezis. Al 25’, in un momento abbastanza calmo della partita, super conclusione da fuori area di Perica, entrato qualche minuto prima al posto di Thereau, e Rafael battuto per il vantaggio friulano. Tre minuti più tardi da corner, batti e ribatti in area di rigore, con Angella che da pochi passi trafigge ancora Rafael per il raddoppio bianconero. Due minuti ancora e super occasione per il terzo goal: palo di Perica e successiva ribattuta di De Paul, alta sulla traversa. Perica in grande spolvero, ancora pochi minuti più tardi da centro area, con palla deviata in corner. Cagliari totalmente sparito dal campo. Al 41’ buona trama degli ospiti con cross dalla destra per Borriello che di testa accorcia le distanze. Un minuto più tardi Cagliari ancora pericoloso con Farias, anche lui entrato nella ripresa, ma Karnezis salva il risultato. Al primo minuto di recupero clamorosa uscita “a farfalle” di Karnezis e conclusione a porta vuota del Cagliari con salvataggio sulla linea di Angella.

Contento mister Delneri per il risultato e per la prestazione in una partita in cui si è concesso poco agli avversari, salvo gli ultimi minuti dove la squadra ha perso paura dopo aver subito il gol. Grande partita degli innesti, in particolare Angella, per una squadra cresciuta molto dal punto di vista mentale che vuole chiudere al meglio il campionato provando a fare qualche punto in più per far vedere il buon lavoro fatto da squadra, staff tecnico e società. Soddisfatto anche dell’atteggiamento della squadra sia in campo che fuori.

Rudi Buset

rudibuset@live.it

@RIPRODUZIONE RISERVATA

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top