martedì , 20 Agosto 2019
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Su e Ju pa Sclavania Bike: domenica 21 luglio la 2^ edizione della pedalata per riscoprire le valli del Natisone
Su e Ju pa Sclavania Bike: domenica 21 luglio la 2^ edizione della pedalata per riscoprire le valli del Natisone

Su e Ju pa Sclavania Bike: domenica 21 luglio la 2^ edizione della pedalata per riscoprire le valli del Natisone

image_pdfimage_print

Prende il nome da una vecchia manifestazione podistica la pedalata ecologica che si disputerà domenica 21 luglio con partenza ed arrivo a Azzida (in Comune di San Pietro al Natisone). La manifestazione ciclistica – non competitiva – organizzata dalla società G.S. Azzida Valli del Natisone prende spunto infatti da quella competizione che i “diversamente” giovani di oggi si ricordano di aver disputato alcuni lustri fa correndo a piedi lungo le strade ed i sentieri delle valli e si propone di far riscoprire e valorizzare angoli e scorci caratteristici di un ambiente ancora per lo più incontaminato qual’è quello delle valli del Natisone, attraversando luoghi di interesse paesaggistico e naturalistico.

La pedalata ecologica, giunta alla seconda edizione, toccherà otto Comuni delle Valli del Natisone e precisamente: Cividale, Prepotto, San Leonardo, Stregna, Grimacco, Savogna, Drenchia e San Pietro, per una lunghezza totale di  65 km di panoramiche strade asfaltate, sterrate e piste forestali, e sarà aperta alle mountain bike tradizionali ed alle E-bike (a pedalata assistita). Per chi non se la sentisse di affrontare una distanza del genere ci sarà la possibilità di effettuare solo alcune delle sezioni in cui è stato suddiviso il percorso; da rilevare che non è previsto l’attraversamento di sentieri (o single-track in gergo ciclistico) di modo da rendere la pedalata accessibile a tutti.

E’ prevista la dislocazione lungo il percorso di personale volontario a tutela e sicurezza dei partecipanti e sono previsti 4 punti di ristoro dove potersi rifocillare nonché due punti dove sarà possibile godere di assistenza meccanica, non mancheranno neppure punti di ricarica per le e-bike che dovessero avere necessità di alimentare le batterie per riuscire a terminare la pedalata.

Per informazioni e iscrizioni: 328 2580791

Dario Furlan

 

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top