sabato , 24 Agosto 2019
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » PRESENTATI A MAROSTICA I CAMPIONATI ITALIANI DI PARACICLISMO 2019
PRESENTATI A MAROSTICA I CAMPIONATI ITALIANI DI PARACICLISMO 2019

PRESENTATI A MAROSTICA I CAMPIONATI ITALIANI DI PARACICLISMO 2019

image_pdfimage_print

 

Marostica, 11 febbraio 2019 – Nella meravigliosa cornice del Castello di Piazza degli Scacchi a Marostica, si è da poco conclusa la conferenza stampa di presentazione dei Campionati Italiani di Paraciclismo, che si svolgeranno appunto tra Marostica e Bassano del Grappa il 22 e 23 giugno prossimi, con regia a cura della ormai collaudatissima ASD “Giubileo Disabili Roma” di Mauro Valentini.

Molto sentito il saluto del Presidente Federale Renato Di Rocco: “ Il Consiglio Federale non poteva fare scelta migliore nell’assegnare all’Asd Giubileo Disabili di Mauro Valentini l’organizzazione dei Campionati Italiani Handbike 2019. La Società, infatti, ha l’esperienza e la competenza necessarie a garantire il miglior esito dell’evento che assegnerà le maglie tricolori delle gare in linea e della cronometro alle varie categorie paralimpiche. Fa testo il successo dei grandi eventi già realizzati nel corso degli anni, ultimo dei quali il Mondiale ospitato a Maniago, in Friuli Venezia Giulia. Gli organizzatori potranno avvalersi della disponibilità entusiasta dei comuni di Marostica e Bassano del Grappa ad offrire i loro teatri naturale e la calorosa accoglienza della gente vicentina.”
Unanimi i commenti dei primi cittadini Matteo Mozzo e Riccardo Poletto, rispettivamente di Marostica e Bassano, a cui ha fatto eco anche l’Assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin: “E’ per noi un motivo di vanto ospitare i Campionati Italiani di Paraciclismo, in una terra fortemente votata allo sport ed in particolar modo al ciclismo. Punteremo a garantire la massima collaborazione all’ASD Giubileo Disabili per la riuscita dell’evento, consci inoltre di poter far affidamento sulla passione del pubblico e dei cittadini che non mancano mai di manifestare il proprio sostegno agli atleti che si cimenteranno nelle varie gare in programma. Quante sfide abbiamo vissuto al “Mercante”, – chiosa Poletto – Capite bene che il Veneto in generale attende con trepidazione questo evento ed è pronto a mettere sul piatto tutta l’esperienza dei suoi uomini migliori.”
Non potevano mancare all’appuntamento i veri protagonisti, gli atleti, molti dei quali pluri medagliati Olimpici o freschi Campioni del Mondo. A fare gli onori di casa Francesca Porcellato, la “rossa volante” Campionessa Olimpica e Mondiale in carica, che visibilmente emozionata ha confidato al pubblico di “essere fortemente entusiasta nel poter disputare in casa gli Italiani assoluti, dopo il bellissimo Mondiale di Maniago”. Numerose altre “pedine da novanta” si sono poi susseguite negli interventi: parliamo degli irriducibili Alex Zanardi il bolognese classe ’66 pronto a regalare ancora forti emozioni e di Paolo Cecchetto, di un anno più giovane trionfatore a Rio 2016 nella gara in linea e secondo nella staffetta di Maniago 2018; di Fabrizio Cornegliani (altro oro a Maniago) e dei due friulani Mestroni e Pittacolo, anch’essi splendidi vincitori di fatto in casa l’anno scorso.
Numeroso il pubblico intervenuto, a testimonianza del forte attaccamento agli atleti ed al movimento intero, che non vede l’ora di poter assistere allo spettacolo garantito di giugno.

Cycling Communication
Press Office Campionati Italiani di Paraciclismo 2019

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top