sabato , 20 aprile 2019
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Piccoli campioni crescono…

Piccoli campioni crescono…

image_pdfimage_print

19^ Baby MTB a Azzida

Numerosi piccoli atleti si sono sfidati sul percorso della 19^ Baby MTB svoltasi domenica scorsa sul circuito “La Mot” nei pressi di Azzida (San Pietro al Natisone). La manifestazione, organizzata dal G.S. Azzida con lo scopo di promuovere lo sport della mountain bike fra i giovanissimi ed aperta a tutti, prevedeva percorsi e difficoltà diverse a seconda delle categorie di appartenenza . Hanno potuto partecipare, suddivisi per età, tutti i bambini/ragazzi dai 6 ai 15 anni, oltre ai bimbi fino a 5 anni nella speciale categoria “baby baby”; questi ultimi hanno suscitato tenerezza con le loro biciclettine così piccole, alcune ancora con le rotelline laterali, intenti a portare a termine il percorso e aiutati nei momenti di difficoltà dai genitori.

Le categorie successive hanno rivelato la determinazione che già hanno questi campioni in erba, pronti a scattare al via ed a cercare di infilarsi nella prima curva davanti agli altri. Con l’aumentare delle categorie, e di conseguenza con l’età, si è assistito a sfide entusiasmanti su un percorso ancora un po’ appesantito dalle recenti precipitazioni ma che ha proposto le diverse situazioni che si possono incontrare normalmente sui campi di gara. Una splendida giornata di sole ha accompagnato la manifestazione, valida per l’assegnazione della maglia di campione regionale CSA In nonché quale prova del Trofeo Friul bike, ed il successivo rinfresco con le premiazioni che si sono tenute, come di consueto, presso la canonica di Azzida. La soddisfazione che si leggeva al termine sui volti dei giovani partecipanti – e pure dei genitori – ha ripagato gli organizzatori degli sforzi profusi nel proporre questo tradizionale appuntamento per le nuove leve della mountain bike.

Dario Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top