lunedì , 25 marzo 2019
Notizie più calde //
Home » HOT » CAMPIONATO ACI SPORT FVG: LA PRESENTAZIONE DELLA 37^ EDIZIONE E LE IMMAGINI DELLE PREMIAZIONI 2018
CAMPIONATO ACI SPORT FVG: LA PRESENTAZIONE DELLA 37^ EDIZIONE E LE  IMMAGINI DELLE PREMIAZIONI 2018

CAMPIONATO ACI SPORT FVG: LA PRESENTAZIONE DELLA 37^ EDIZIONE E LE IMMAGINI DELLE PREMIAZIONI 2018

image_pdfimage_print

Nello splendido scenario di Villa de Claricini Dornpacher di Bottenicco (Moimacco – UD) si sono tenute domenica 3 marzo le premiazioni del Campionato ACI Sport Friuli Venezia Giulia 2018 e la presentazione dellla 37^ edizione del Campionato.  La manifestazione, organizzata da ACI Sport e curata dal neo fiduciario regionale – nonché copilota – Sonia Borghese, ha visto ben 56 premiati fra scuderie, piloti e navigatori delle varie discipline motoristiche.

Un occasione per parlare di sport e mettere insieme tanti bei nomi dell’automobilismo attuale, ma anche del passato, alla quale non hanno voluto mancare la Presidente degli Automobile Club regionali Cristina Pagliara per la Delegazione regionale FVG di Aci Sport, l’assessore regionale alla Cultura e Sport Tiziana Gibelli in rappresentanza della Giunta Regionale, l’onorevole Roberto Novelli e ospiti di riguardo come Alessandro Talotti – campione olimpionico di salto in alto – e  Gian Carlo Minardi, il noto costruttore faentino di vetture di Formula 1 oltre che scopritore di molti talenti del mondo automobilistico.

Cristina Pagliara – Delegazione regionale FVG di Aci sport

Tiziana Gibelli (in rappresentanza della Giunta Regionale)

Gian Carlo Minardi

Sonia Borghese

Alessandro Talotti

Ariella Mannucci, moglie del noto navigatore Mario Mannucci, ha accettato di buon grado l’invito alla manifestazione ricordando alcuni aneddoti della carriera sportiva del compianto marito.

Una platea attenta e pronta ad applaudire i premiati ha affollalto il Salon de Foladure della Villa, dopo gli onori di casa di Enrico Basaldella (sindaco di Moimacco)  si è passati alla presentazione degli ospiti e alla spiegazione delle modalità di assegnazione dei punteggi del Campionato che – lo ricordiamo – è rivolto a tutti i licenziati sportivi della regione che possono acquisire punteggi con la partecipazione a gare svolte in qualsiasi parte del mondo. Vari gli interventi degli ospiti, l’assessore Gibelli ha ribadito l’importanza dielle manifestazioni motoristiche e il ritorno economico che le stesse generano sul territorio mentre Alessandro Talotti ha ricordato quanto sia rilevante seguire i giovani nelle discipline sportive che più li appassionano; tutti gli occhi erano però puntati su Gian Carlo Minardi che non si è sotratto all’intervista di rito richiamando alla mente, in particolare, il legame che lo univa con Ayrton Senna e con il padre, ospiti spesso nel motorhome Minardi e rammaricandosi della prematura scomparsa del pilota brasiliano che aveva promesso di voler terminare la sua carriera proprio in Minardi, desiderio mai realizzato causa quel maledetto primo maggio 1994 che lo strappò allla vita nel tragico incidente di Imola.

Il sindaco di Moimacco Enrico Basaldella

Di seguito le immagini di alcuni dei premiati che hanno primeggiato nel 2018:

Denis Piceno si è aggiudicato il 1° posto assoluto del campionato automobilistico del FVG, ha premiato l’assessore regionale alla Cultura e Sport Tiziana Gibelli

Al secondo posto fra i navigatori Sonia Borghese che ha conquistato anche la vittoria nel femminile

Andrea Prizzon terzo classificato fra i navigatori

Rino Muradore della Scuderia Red White (velocità in salita e rally), secondo assoluto premiato da Gian Carlo Minardi e Sergio Paroni di Civibank (sponsor della manifestazione)

Il secondo gradino del podio velocità rally auto storiche è stato conquistato da Pietro Corredig (scuderia ACU Friuli) premiato da Elia Miani

Terzo assoluto il pilota Denis Molinari (scuderia ACU Friuli), specialità conduttori velocità e conduttori rally auto moderne, premiato da Gian Carlo Minardi

Michele Buiatti ( Scuderia Friuli 1956) si è aggiudicato la vittoria nella specialità conduttori rally

Giorgio Croce ritira il premio per il primo posto ottenuto dalla Scuderia Friuli ACU

Claudio Vigna

Luca Mitri

Fabrizio Martinis

Foto ricordo di alcuni dei premiati

Un rinfresco finale ha suggellato questa manifestazione che ha avuto il pregio di distribuire dei riconoscimenti a chi, spesso con tanta fatica e scarifico, porta avanti una passione sicuramente non economica ma molto gratificante per chi la pratica (gratificante anche per gli appassionati che seguono l’automobilismo da bordo strada, ndr), riconoscimenti che non cambieranno certo la vita dei premiati ma che danno comunque un iniezione di fiducia nel proseguire ulteriormente l’attività sportiva automobilistica con rinnovato entusiasmo.

Servizio e foto: Dario Furlan

 

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top