Entra nel vivo il Rally di Monte-Carlo

Questo pomeriggio gli equipaggi iscritti all’88esima edizione del Rally di Monte-Carlo prenderanno il via dal Principato di Monaco per dirigersi con un lungo trasferimento (circa 300 km) nella zona di Gap dove dovranno affrontare in notturna le prime due prove speciali della gara monegasca.

 

Nel frattempo al parco assistenza di Gap fervono i preparativi con i team impegnati negli ultimi adempimenti prima dell’avvio della gara anche se i big si sono già trasferiti nel Principato per la cerimonia di partenza.

Al parco assistenza abbiamo incontrato anche alcuni equipaggi italiani che si apprestavano a trasferirsi verso il Principato caricando le vetture sugli appositi carrelli.

Alessandro Perico

Il primo concorrente partirà da Monaco alle 17:00 mentre la prima prova speciale avrà inizio alle 20:38 e la seconda alle 22:26, quindi prove in notturna e da disputare con i fari, con il fascino dei rally di un tempo oramai lontano quando si disputavano per la maggior parte di notte.

Servizio e foto dall’inviato Dario Furlan