martedì , 16 Luglio 2019
Notizie più calde //
Home » HOT » enogastronomia » C’È FESTA IN Gorizia: CITTÀ CON VITTORIA D’ESTATE dall 11 luglio
C’È FESTA IN Gorizia: CITTÀ CON VITTORIA D’ESTATE dall 11 luglio

C’È FESTA IN Gorizia: CITTÀ CON VITTORIA D’ESTATE dall 11 luglio

image_pdfimage_print

Inaugurazione domani alle 19.30 con musica, sport, danza e magia

Gorizia 10 luglio 2019 – Sport, danza, musica e magia saranno gli ingredienti della prima serata di Vittoria d’estate 2019. La quarta edizione del maxi contenitore di eventi sarà inaugurata ufficialmente alle 19.30 dall’esibizione della cantante goriziana Margherita Pettarin. Seguiranno gli interventi delle autorità e uno spettacolo di magia, mentre alle 18 il joker floor in piazza Vittoria ospiterà l’Azzurra di calcio. Alle 20.30 prenderà il via il torneo interforze di calcio a cinque Progetto Unicef, mentre alle 21.30 sarà la volta della scuola di danza Tersicore. Per finire in bellezza ancora magia, tutto corredato dai chioschi enogastronomici. “C’è festa in città” è non a caso il sottotitolo della quarta edizione di Vittoria d’estate, che porterà musica, spettacoli, sfide sportive ed enogastronomia in piazza Vittoria a Gorizia da giovedì 11 a domenica 21 luglio. Undici serate all’insegna del divertimento e dell’energia, con la formula collaudata che vede le società sportive del territorio protagoniste arricchita da una lunga serie di appuntamenti per tutti i gusti. Tanti eventi quindi, ma anche la volontà di mandare chiari messaggi a favore del fair play e dello sport sano, con progetti ad hoc. La regia dell’evento è dell’associazione Smilevents, in collaborazione con il Comune di Gorizia e il sostegno della BancaTer.

 

Sport: tra tradizione e novità

In piazza Vittoria sarà allestito il campo joker floor di 30 metri per 15 su cui si svolgeranno le attività, con una tribuna per assistere comodamente seduti.  Oltre 30 le società sportive che si alterneranno, per un totale di 70 ore di attività. Riconfermato il torneo di calcio a cinque, per il quale sono già aperte le iscrizioni, arricchito da un quadrangolare al femminile. Una ventina le discipline sportive che saranno proposte: calcio, basket, tennis, karate, pole dance, fitness in varie declinazioni, arti marziali, ginnastica acrobatica, pattinaggio, danza con le scuole isontine, rugby, street work out, city tennis, functional training, calcio balilla, hockey su prato ma anche gli innovativi roller derby e baskin. Quest’ultima è una nuova attività sportiva che si ispira al basket ma ha caratteristiche particolari, in quanto è stato pensato per permettere a giovani normodotati e disabili di giocare nella stessa squadra. Le 10 regole su cui si basa valorizzano infatti il contributo di ogni ragazzo/a all’interno della squadra, responsabilizzando ogni giocatore. Il roller derby invece è uno sport di contatto sui pattini a rotelle, in cui due squadre di pattinatori a rotelle si affrontano su una pista ellittica in una gara di velocità, tecnica e strategia. 

 

Sport, ma non solo

Vittoria d’estate 2019 includerà tanti eventi che faranno la differenza. La sera dell’inaugurazione si esibirà la cantante goriziana Margherita Pettarin, poi ci sarà uno spettacolo di magia che lascerà a bocca aperta gli spettatori di tutte le età. Venerdì 12 invece spazio alla bellezza, con una tappa regionale del Concorso Miss Blu Mare, legato alla compagnia navale MSC, che regala alla vincitrice regionale una crociera indimenticabile. Attesissimo lunedì 15 lo spettacolo degli irresistibili cabarettisti triestini Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno. Per la prima volta »in trasferta« a Gorizia. La scaletta, assolutamente improvvisata, proporrà i dissacranti sketch con la solita modalità live dei »Crampi Elisi«. Verranno passati in rassegna i “classici” tratti dai video di youtube che hanno avuto più successo negli anni, passando da “Che zimon”, ad “Ailo”, da “Mary Poppich” alla più recente “Bohemian Raznici”. Come sempre sarà attiva la app iMaxino che permetterà di ricevere in tempo reale le richieste del pubblico. Non mancheranno ovviamente alcuni dei personaggi creati da Maxino e Furian, potranno quindi esserci le incursioni di Uolter, Trump, Zdenko, Dipiazza, Trump o Tepano. Tutta la serata sarà quindi all’insegna del music-cabaret con un occhio importante all’improvvisazione. Spazio anche alla “canzone espressa”, ovvero il brano creato ad hoc da Maxino raccogliendo le parole del pubblico.

Mercoledì  17 la terza edizione di Fit to be, organizzata dal Leo Club Gorizia, richiamerà a raccolta tutti coloro che lo sport lo amano e che desiderano mettersi alla prova in una nuova disciplina sportiva. E nel week-end due eventi imperdibili: sabato 20 la seconda edizione goriziana dell’adrenalinica Zombitalian Run, la corsa piu’ pazza in assoluto, e domenica 21 la rilassante e divertente passeggiata in compagnia dei propri amici a quattro zampe Dog City Run, non competitiva, su un percorso di circa 4 chilometri dedicato e in sicurezza. Unico requisito richiesto per partecipare alla Zombitalian Run, ideata dalla Event Raiders di Modena, è la voglia di divertirsi, non è richiesto un particolare allenamento e non ci sono limiti di età: i partecipanti dovranno affrontare un percorso che si snoderà per cinque chilometri nel centro cittadino senza farsi “infettare”, ovvero evitando di farsi toccare dagli zombie che saranno in agguato lungo il tracciato. Alla manifestazione, di carattere ludico-motorio e non competitivo, si potrà partecipare sia come runner che come zombie. Chi sceglierà di correre indosserà una maglietta bianca con bersagli sulla schiena, che gli zombie dovranno sporcare, toccando con le mani, con della speciale vernice rossa. L’obiettivo non sarà arrivare primi, ma arrivare vivi, cioè raggiungere il traguardo con il minor numero possibile di bersagli colpiti. 

 

Contro la ludopatia

Non fare della tua vita un gioco” è il titolo della campagna contro la ludopatia  finanziata dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali che farà tappa a Vittoria d’estate sabato 13 luglio. Gorizia è infatti tra le città inserite dall’Adiconsum nel tour itinerante nella penisola. L’attività ludica, assistita da personale dedicato, coinvolgerà sia i singoli cittadini che gruppi organizzati in squadre, sotto forma di percorso di gioco, informazione e creatività, tramite il supporto di roll-up tematici e di “carte gioco” personalizzate che porteranno i partecipanti a riflettere sulle differenze tra il gioco-sport e il gioco d’azzardo, promuovendo l’attività sportiva e i suoi ideali di correttezza, lealtà, sacrificio, trasparenza e rispetto delle regole del gioco.

 

Il fair play

Lunedì 15 e Martedì 16 luglio Vittoria d’estate ospiterà Baleria, il progetto finanziato dalla commissione europea all’interno del Programma Erasmus +Sport e portato avanti dall’Isig di Gorizia. L’obiettivo è di favorire l’inclusione sociale e l’uguaglianza attraverso l’attività sportiva. Grazie alla collaborazione di Dinamic Gym e Pro Gorizia tanti giovani atleti goriziani affronteranno la pratica sportiva da un approccio nuovo, interattivo e stimolante.

 

L’enogastronomia

Tre i chioschi engastronomici che saranno allestiti in piazza nell’area relax “Mind and enjoy”. Ci si potrà rinfrescare con bibite e birre, ma si potranno anche assaporare le specialità “estive” dalla Bottega del Maiale, in trasferta eccezionalmente da via Rastello a piazza Vittoria.

 

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top