mercoledì , 17 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » BATTI IL CAMPIONE: il 27 gennaio a NASSFELD/PRAMOLLO la più lunga gara di sci del mondo!
BATTI IL CAMPIONE: il 27 gennaio a NASSFELD/PRAMOLLO la più lunga gara di sci del mondo!
Armin Assinger-Hans Enn

BATTI IL CAMPIONE: il 27 gennaio a NASSFELD/PRAMOLLO la più lunga gara di sci del mondo!

image_pdfimage_print

Pura emozione per “batti il campione”, sabato 27 gennaio a Nassfeld/Pramollo in Carinzia
Chi osa competere nella gara di sci più lunga del mondo?
Per la prima volta quest’anno grandi eventi anche venerdì 26 gennaio!

L’innevato comprensorio di Nassfeld/Pramollo in Carinzia non è solo la più grande, ma anche la più soleggiata stazione sciistica delle Alpi meridionali.
Il 27 gennaio 2018, si tiene la “gara di sci più lunga del mondo”: per la nona volta si combatte per il prestigioso”Nassfeld Trophy”.
La gara di quasi 26 chilometri e 6.400 metri di dislivello si impegna per veder superato il record della ex stella ex dello sci – Armin Assinger – oggi cronista e moderatore per la ORF.

PRENOTAZIONI PER “BATTI IL CAMPIONE” ENTRO il 22 GENNAIO su www.schlagdasass.at

Lo start del Nassfeld Trophy

Udine, 18 gennaio 2018. – “Batti il campione”si svolge quest’anno sabato 27 gennaio ed è il momento sportivo clou di Nassfeld. È stato ufficialmente riconosciuto dal Guinness World Records come la corsa di sci più lunga al mondo e attira ogni anno una grandissima folla di pubblico nazionale e internazionale. Scaglionati di due minuti alla partenza, gruppi di 20 atleti si contendono il trofeo. Ci sono nove piste principali di diversi livelli di difficoltà che attraversano l’intera area sciistica. La gara di sci più lunga del mondo è anche una grande fonte d’attrazione per celebri stelle dello sci di oggi e del passato.  Così, tra gli altri numerosi vip austriaci e esteri, Armin Assinger è colui che annuncia l’inizio della gara. E per la prima volta quest’anno anche una partecipazione davvero speciale: Michael Walchofer, campione di velocità sugli sci e allenatore mondiale di discesa libera, vuole battere il record per il Nassfeld Trophy.

Ma la vera festa è anche per il pubblico, oltre che per gli sportivi. Oltre alla caccia per il leggendario Nassfeld Trophy per i quasi 26 chilometri di piste, è in palio anche una settimana di vacanza in un hotel a quattro stelle con mezza pensione e 6 giorni di Top Skipass per 2 persone: il vincitore della vacanza sarà scelto tra quelli che si sono avvicinati di più e con la differenza minore al tempo medio, anche se il tempo medio non sarà raggiunto con precisione.
Qualsiasi appassionato di sci di età superiore ai sedici anni che osa raccogliere la sfida avrà l’opportunità di aggiudicarsi uno degli 800 ambiti posti di partenza, prenotandosi entro il 22 gennaio 2018.

Con il motto “Batti il campione”, la gara è perfetta non solo per i singoli, ma anche per le aziende che volessero mettere alla prova il proprio lato sportivo. Che siano persone ben allenate, apprendisti o anche semplici clienti, la gara di sci più lunga del mondo offre le condizioni ottimali per un rinnovare lo spirito di squadra di qualsiasi struttura aziendale.

Il modulo di iscrizione – si può scegliere tra diversi pacchetti che vanno da standard a VIP – così come tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.schlagdasass.at.
Una dose “extra” di divertimento sul programma, oltre alle piste già ottimali di Nassfeld/Pramollo, che tra le proposte offre anche un bellissimo snowpark, molte aree per il freeride, per la discesa in velocità e moltissimi diversi percorsi di sci. Oltre a 110 chilometri di piste, alcune delle quali costeggiano il confine con l’Italia, sono a disposizione dei visitatori che possono usufruire di 30 moderne funivie e impianti di risalita.

NEW:  anche il venerdì, per la prima volta quest’anno, si arricchisce di molti eventi!
Anche venerdì 26 gennaio la giornata sarà davvero piena di attività a Nassfeld, in attesa del Trophy
: la pista della Carnia a Tröpolach diventerà una passerella per le future stelle dello sci (che si esibiranno il giorno successivo) a partire dalle 16.30: qui, infatti si svolge la finale della “Notte degli studenti UNIQA”, la gara parallela alla quale partecipano anche Armin Assinger, il campione del mondo Michael Walchhofer … & Friends e ci si può anche conquistare la pole position nella gara del sabato nella “Run & Ski for all partecipants”: i vincitori vengono premiati con diversi premi e con un caldo party aprés ski, che dura fino alle 19 circa.

Maggiori informazioni su www.nassfeld.at.

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top