domenica , 17 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » HOT » BALDON RALLY DEBUTTA AL COLLINE DI ROMAGNA
BALDON RALLY DEBUTTA AL COLLINE DI ROMAGNA
Un'immagine di repertorio di Giuseppe Fortuna, in azione nella precedente Salita del Costo 2019 (immagine a cura di Fiorenzo Vaccari)

BALDON RALLY DEBUTTA AL COLLINE DI ROMAGNA

image_pdfimage_print

Sarà un altro binomio locale, composto da Schenetti e Leonessi, a scendere dalla pedana di Savignano sul Rubicone, alla guida di due Peugeot 208 R2.

Castelgomberto (Vi), 10 Aprile 2019 – Baldon Rally affida nuovamente le proprie speranze di ben figurare, dopo la recente Salita del Costo, ad altre due punte locali per il prossimo Rally Colline di Romagna, in programma per Sabato 13 e Domenica 14 Aprile.

Un evento, quello romagnolo, che riporta i ricordi ai fasti di un tempo, quando i rally erano vissuti più con spirito avventuriero, molto lontani dall’elevato professionsimo dei giorni nostri.

Un gradito ritorno, quello del Colline di Romagna, che rinverdirà una zona dalla lunga tradizione automobilistica, con un appuntamento a validità nazionale in partenza nel pomeriggio di sabato .

Due i piloti impegnati con vetture del sodalizio vicentino, entrambe locali, sui quali Baldon Rally punta per raggiungere un risultato prestigioso.

Alla guida della prima Peugeot 208 R2 troveremo Sandro Schenetti, affiancato dal veronese Alberto Corradi alle note, mentre il secondo esemplare sarà affidato nelle mani di Marco Leonessi, assieme alla sammarinese Daiana Darderi.

Per il pilota di Maranello, non proprio di zona, si tratterà della tredicesima apparizione sulla trazione anteriore della casa francese, tra le quali figurano la vittoria di classe al Casentino ed il terzo al Città di Modena, entrambe della passata stagione.

Per il cesenate, locale purosangue, sarà il debutto sulla piccola pepata di Peugeot, in grado di vantare un curriculum di tutto rispetto, nonostante la sporadicità delle proprie apparizioni: l’ultimo risultato utile risale alla stagione 2017, secondo di classe A6 al Rally della Romagna, mentre, tornando all’indietro, si arriva al successo targato 2013, in classe FA7, sulla terra del Balcone delle Marche.

Non abbiamo mai affrontato eventi in questo territorio” – racconta Baldon (titolare Baldon Rally) – “e sappiamo che, per conformazione, si diversifica abbastanza da quello che siamo abituati a trovare in Triveneto. Seppur all’esordio sappiamo di avere dalla nostra parte due piloti molto interessanti, capaci di puntare alle posizioni che contano in classe R2B. Se Schenetti è già da considerarsi esperto sulla 208, correndoci dal 2015, non da meno sarà Leonessi. Quest’ultimo corre poco ma, quando lo fa, ha dimostrato di essere sempre molto concreto.”

Il gustoso aperitivo del Sabato pomeriggio vedrà i concorrenti partire da Savignano sul Rubicone per una pausa, in riordino, nella splendida location marittima di Cesenatico, prima di fare rientro verso la partenza.

Sette le prove speciali in programma per la Domenica successiva: una prima tornata sarà composta da “Formignano – Luzzena” (10,68 km), “Montevecchio – San Carlo” (13,34 km) e “Sogliano – Ripalta” (4,80 km), alla quale farà seguito la seconda con le prime due da ripetere.

Spetterà nuovamente alla “Formignano – Luzzena” ed alla “Sogliano – Ripalta” la chiusura.

Un’avventura totalmente nuova per il nostro team” – sottolinea Baldon – “nella quale metteremo tutta la nostra esperienza per sostenere, nel miglior modo possibile, i nostri piloti.”

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top