martedì , 10 Dicembre 2019
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Trieste Estate / Luci & Suoni con Lorenzo Fragiacomo, PiazzaleGiarizzole Domenica 4 agosto, dalle ore 20
Trieste Estate / Luci & Suoni con Lorenzo Fragiacomo, PiazzaleGiarizzole Domenica 4 agosto, dalle ore 20

Trieste Estate / Luci & Suoni con Lorenzo Fragiacomo, PiazzaleGiarizzole Domenica 4 agosto, dalle ore 20

image_pdfimage_print

“Luci & Suoni” con Lorenzo Fragiacomo chiude, domenica 4 agosto, dalle ore 20, con una vera festa, “Caravanserraglio”, la serie di incontri a ingresso libero di cinema itinerante e musica nei rioni, proposta da Knulp nell’ambito di Trieste Estate 2019, la rassegna di eventi e spettacoli di vario genere promossa e organizzata dal Comune di Trieste per animare le serate estive cittadine, giunta alla sua sedicesima edizione.

La serata inizia alle 20 a suon di musica, con una selezione di dischi in vinile di repertorio classico e indie rock per poi attendere, alle 21 circala proiezione di “La pizzeria” di Massimiliano Milič, con il quale ha vinto il “Prato Città Aperta” film festival nel 2017. Interamente girato nel rione di Borgo San Sergio, il film offre uno spaccato sociale della vita in periferia a Trieste raccontando le storie di Arno e Toni, rispettivamente emigrati dall’Istria e dal Sud Italia.
Milič ha un Master in Filmmaking in Media Arts all’Università di Glasgow. Attualmente è direttore e creativo a Terroir Films, agenzia creativa specializzata in video promozionali per enti territoriali, aziende agroalimentari e manifestazioni sportive.

Alle 21.30 prende il via lo show “Luci & Suoni” con Lorenzo Fragiacomo, uno spettacolo originale realizzato con un mix di musica, animazioni e foto. Un viaggio visivo e uditivo in un mondo speciale che presenta le musiche, dedicate a Trieste, da Fragiacomo stesso composte.
“Non è strettamente un concerto come siamo abituati a immaginarlo – spiega lo stesso Fragiacomo. “Certo, c’è la musica, certo, canto le mie canzoni. Ma uso come base musicale una sorta di “film videoclip” che aiuta lo spettatore a fruire dello spettacolo in maniera più coinvolgente. Ho usato le immagini, i video, le foto, le animazioni, tutto quello che potevo immaginare e creare per sottolineare e aumentare l’atmosfera dei brani. Nei mega show è una cosa che si fa da anni ma, anche con pochi mezzi, si può ottenere molto. Basta darci dentro di fantasia” (virgolettato: courtesy of Triesteprima.it).

Fragiacomo è un precursore della scena ska italiana con gli Spy Eye (Hot Pursuit ’92) è stato gestore dello storico locale triestino Iguana, vero fulcro della scena musicale regionale per vent’anni. Come direttore artistico ha portato a Trieste in anteprima assoluta artisti come Teatro degli orrori, Le luci della centrale elettrica, Beatrice Antolini , Ex otago, Hawk and a Hacksaw e molti altri. È stato alla testa di band come Occhiospia, Magikal Fishing Family, Butterfly Collectors. Vanta collaborazioni internazionali con artisti del calibro di Santos e Stuart Staples dei Tindersticks. Il suo ultimo lavoro è il disco in lingua triestina “Ghe canto sora”.

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top