martedì , 23 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Danza » “The New Awalim” anche le danzatrici cantano
“The New Awalim” anche le danzatrici cantano

“The New Awalim” anche le danzatrici cantano

image_pdfimage_print

Debutta il 29 Settembre al Centro Asteria di Milano “The New Awalim” lo spettacolo di danza mediorientale con musica dal vivo a firma della coreografa Perla Elias Nemer

La danza mediorientale è vista da sempre come il territorio di sensualità e incanto, rivolta per lo più al compiacimento maschile. Ma cosa accadrebbe se fossero le stesse danzatrici a rievocare un’altra visione della danza?

“The New Awalim” va in scena sabato 29 Settembre alle 20.30 presso il Centro Asteria di Milano: frutto di due anni di lavoro, basato sul programma di formazione per danzatrici mediorientali “Training the New Awalim” di Perla Elias Nemer. L’incontro di due compagnie, Almas Al Qamar di Milano e Amirat di Roma, dà vita ad un lavoro coreutico originale, composto da danza, canto e musica dal vivo; un viatico per ricercare la tradizione classica araba e al contempo, innovarla attraverso la contemporaneità.

L’idea si sviluppa a partire dallo studio delle figure delle Awalim, le danzatrici istruite che si esibivano nelle corti del periodo ottomano. Esse erano capaci di danzare, cantare e suonare, proponendo una visione colta dell’intrattenimento. Lo spettacolo si ispira anche all’eredità e alle caratteristiche culturali canore e musicali dell’Italia, per dare il suo contributo squisitamente “italiano” allo sviluppo della danza mediorientale.

Con questi punti di riferimento importanti, la danza araba può tornare alle sue origini: il corpo femminile, allora, non racconta più solo la seduzione, ma diviene il mezzo con cui celebrare l’arte in più sfaccettature.

Lo spettacolo è ideato e prodotto da Perla Elias Nemer e Almas al Qamar, con la collaborazione di Iridea, associazione che a Milano favorisce lo sviluppo delle attività coreutiche e culturali nel settore della Danza Mediorientale.

Musica dal vivo di Claudio Merico (oud e violino) Simone Pulvano (percussioni) e Riccardo García Rubi (chitarra).

Da queste sinergie scaturisce “The New Awalim”, uno spettacolo collettivo, dove movimento, musica e ritmo diventano il mezzo che permettere allo spettatore di guardare alla danza mediorientale da una nuova prospettiva.

Per informazioni e biglietti thenewawalim@gmail.com

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top