sabato , 14 Dicembre 2019
Notizie più calde //
Home » SLIDER » IL MAGO DI OZ Dal 28 ottobre al 16 novembre Teatro Rossetti – Sala Bartoli – Trieste

IL MAGO DI OZ Dal 28 ottobre al 16 novembre Teatro Rossetti – Sala Bartoli – Trieste

image_pdfimage_print

Ha ispirato il cinema, il teatro e il musical Il meraviglioso mago di Oz, primo dei quattordici libri di Oz dello scrittore statunitense L. Frank Baum: alla sua fantasia si ispira lo spettacolo confezionato dal direttore e regista Luciano Pasini con i 60 allievi del Laboratorio “StarTs Lab”, il cui impegno e la cui passione il pubblico dello Stabile ormai conosce bene. Sono ragazzi fra i 6 e i 18 anni che hanno IMG6460l’opportunità di imparare “sul campo” a conoscere ed amare il teatro, studiando recitazione, dizione, canto, coreografia e mettendo a frutto i loro sforzi in uno spettacolo finale, IMG6393-660x330rivolto sia al pubblico dei coetanei sia a quello degli adulti. Anche per Il Mago di Oz la chiave dello spettacolo sarà musicale: l’espressione teatrale a cui i ragazzi vengono impostati da Pasini, assieme a Noemi Calzolari e Daniela Ferletta, è infatti a 360 gradi. Le musiche arrangiate da Marco Steffé si compenetreranno dunque alla storia dove ritroveremo tutti i personaggi più amati di questo grande classico della letteratura e del mondo dello spettacolo: il leone pauroso, l’uomo di latta, assieme ad altre figure curiose e buffe accompagneranno in un’incredibile avventura la protagonista. Le incantevoli soluzioni sceniche, i bei costumi (vi hanno lavorato in modo eccellente gli allievi di alcune classi del Liceo artistico “Nordio” di Trieste) e la sorprendente scioltezza dei giovani attori, perfettamente a loro agio sul palco, trasporteranno gli spettatori in una dimensione da sogno, dove tutto è possibile e si riescono addirittura dimenticare le ansie della vita reale… Un po’ come fare una passeggiata sull’arcobaleno. Un lavoro d’equipe veramente ben preparato e ben adattato  che è un’espressione molto lodevole delle energie profuse da tutte le personalità che hanno allestito lo spettacolo, dalla regia di Luciano Parisi agli arrangiamenti musicali di Marco Steffè, alle luci di Davide Comuzzi, ed all’impegno di tutti gli allievi dell’ Associazione culturale Star TS Lab di cui si sono in particolare distinti gli allievi : Livia Peccianti, Volha Zhaunerka, Gianluca Persia, Antony Palma, Giulia Monteduro, Sophie Vinci,Nicole Pillepich, Lea Agostini, Maria Orrano, ed i docenti Noemi Calzolari per l’educazione al linguaggio e Daniela Ferletta per l’educazione musicale.

Uno spettacolo che merita certamente un pubblico attento e maturo, che sappia incoraggiare ed applaudire con simpatia ed entusiasmo il lavoro di gruppo e l’amore con cui è stato messo insieme questo bell’universo fra sogno e fiaba in cui si muovono gli allievi dell’ Associazione Star Ts Lab  che dopo un anno di formazione e prove sono stati  in grado di debuttare nella programmazione ufficiale del Teatro Stabile con la professionalità di una vera compagnia teatrale.  

 E.L.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top