sabato , 20 gennaio 2018
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Pordenone e provincia » Il festival Dedica si tinge di teatro
Il festival Dedica si tinge di teatro

Il festival Dedica si tinge di teatro

In mattinata le esilaranti avventure di Mix, Max e Mex. In serata “Il funerale di Neruda”

Non solo letteratura. Il festival Dedica di Pordenone propone oggi due interessanti appuntamenti dedicati al teatro. Il primo, in mattinata, riservato ai ragazzi delle scuole. Alle 09.00 e in replica alle 11.00, presso l’auditorium Concordia, si terrà la rappresentazione di “Mix, Max e Mex. Storia di un gatto e di un topo messicano”, spettacolo teatrale per le scuole elementari tratto dal libro di Luis Sepúlveda “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”. A portare in scena le esilaranti avventure dei tre simpatici animali, rese con estreme semplicità e profondità dalla penna dello scrittore cileno, sarà la compagnia Assemblea Teatro, con regia di Lino Spadaro e Renzo Sicco. La rappresentazione, che sarà proposta a circa 1500 studenti, si terrà anche venerdì 13 alle ore 09.00.

s4  s5In serata, con inizio alle 20.45, il convento di San Francesco ospita lo spettacolo “Il funerale di Neruda”, di Luis Sepúlveda e Renzo Sicco, portato in scena da Assemblea Teatro. Il pubblico potrà assistere al racconto di uno straordinario atto d’amore per Pablo Neruda, morto il 23 settembre 1973. A pochi giorni dal golpe militare, l’ultimo saluto al poeta raccolse, nonostante il coprifuoco, una folla sterminata. Il suo corpo, abbandonato in un corridoio nascosto, fu in grado di generare, con la sua sepoltura, la prima reazione contro la barbarie della dittatura, una breve parentesi in cui la gente uscì in strada e fece sentire la propria voce. Uno spettacolo che, accantonando la denuncia, vuole rappresentare tragicamente la fragilità di ogni essere umano.

About Vito Digiorgio

Vito Digiorgio
Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top