martedì , 15 Ottobre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » A fronte Alta. Antonello Cossia scena allo ZTN di Napoli
A fronte Alta. Antonello Cossia scena allo ZTN di Napoli

A fronte Alta. Antonello Cossia scena allo ZTN di Napoli

image_pdfimage_print

15 e 16 ottobre 2016, rispettivamente alle ore 21 sabato e alle ore 19 domenica, torna lo spettacolo “A fronte Alta”. Antonello Cossia riporta così in scena allo ZTN di Napoli una pièce che quest’anno celebra i suoi “primi” dieci anni.
In scena la straordinaria avventura sportiva di un pugile napoletano, Agostino Cossia,venuto a mancare proprio lo scorso settembre, atleta della nazionale azzurra, chiamato a rappresentare l’Italia ai giochi olimpici di Melbourne in Australia, nel 1956.
Questa pièce torna in un momento particolare della vita di Antonello, dato che “A fronte alta” racconta la storia del padre.

“A fronte alta”, ovvero “Un sogno del mille novecento cinquantasei” è un lavoro scritto e interpretato da Antonello Cossia che per celebrare questa prima decade di successo e raccontare la rinascita che da sempre è tangibile in questa storia ha scelto uno spazio come la Zona Teatro Naviganti. Uno spazio teatrale che quest’anno rinasce con la stagione “Giù il Cappello”. Tutti gli spettacoli in cartellone, infatti, sono completamente a cappello: il pubblico è invitato ad entrare gratuitamente allo spettacolo e a deciderne il valore solo dopo averlo visto.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top