lunedì , 26 Settembre 2022
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Stagione artistica 2022 2023 di GRADISCA D’ISONZO al Nuovo Comunale e alla Sala Bergamas
Stagione artistica 2022 2023 di GRADISCA D’ISONZO al Nuovo Comunale e alla Sala Bergamas

Stagione artistica 2022 2023 di GRADISCA D’ISONZO al Nuovo Comunale e alla Sala Bergamas

Grazie al nuovo riconoscimento di Centro di Produzione teatrale, conferito dal Ministero della Cultura ad ArtistiAssociati, l’offerta culturale a Gradisca d’Isonzo sarà ancora più ricca ed è stata presentata dal direttore artistico Walter Mramor, affiancato dall’assessore Marco Zanolla e dal presidente della Fondazione CaRiGo Alberto Bergamin, con grande entusiasmo.

La Stagione Artistica 2022|23 del Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo sarà anticipata da due appuntamenti di grande divertimento fuori abbonamento: il 18 e 19 ottobre saranno ospiti per due serate Maxino con Flavio Furian e Elisa Bombacigno con il loro show Ciodi ruzini. A novembre tornerà invece l’amato appuntamento con Viaggio nella scatola magica, la visita guidata teatralizzata all’interno del teatro dedicata alle famiglie.

In  programma 10 appuntamenti in abbonamento, per la maggior parte prime regionali, che spazieranno dalla commedia al teatro musicale, dalla danza alla comicità; il cartellone si aprirà il 9 novembre con la prima regionale dello spettacolo ‘A spasso con Daisy’, con protagonista Milena Vukotic; il 30 novembre sarà la volta della prima regionale di ‘Preziose ridicole’ da Molière con Benedicta Boccoli, Lorenza Mario mentre il 13 dicembre sarà ospitato Andrea Pennacchi con ‘Pojana e i suoi fratelli’; Lello Arena e Massimo Andrei saranno in scena il 17 gennaio 2023 con ‘Aspettando Godot’ mentre il 31 gennaio Simone Montedoro, Toni Fornari, Claudia Campagnola saranno i protagonisti de ‘L’uomo ideale’ in prima regionale; il 14 febbraio saliranno sul palco Veronica Pivetti, Cristian Ruiz e Brian Boccuni con la black story ‘Stanno sparando sulla nostra canzone’; il 23 febbraio vedremo in prima regionale la compagnia Riva & Repele in ‘Lili Elbe Show’; in prima regionale anche ‘Le ferite del vento’ con Cochi Ponzoni e Matteo Taranto che sarà in programma il 3 marzo; l’11 marzo  sarà la volta di ‘Fellini, la dolce vita di Federico’ per la coreografia in prima regionale di Marco Batti; chiuderà la stagione il 28 marzo Marco Paolini con ‘Antenati’.

Completeranno il cartellone le imprescindibili proposte rivolte alle nuove generazioni, quattro in pomeridiana per le famiglie e tre in matinée per le scuole.

È con grande gioia che annunciamo, inoltre, la nascita della rassegna INNESTI Connessioni teatrali affatto prevedibili alla Sala Bergamas. Da settembre questo spazio, da sempre aperto alla sperimentazione, ospiterà un programma insolito di teatro e danza rivolto ad un pubblico eterogeneo.  Grazie ad un inedito uso dello spazio la distanza tra l’interprete e lo spettatore sarà ridotta e l’esperienza ancora più coinvolgente. In programma dal 15 al 18 settembre ‘Mi abbatto e sono felice’ lo spettacolo di e con Daniele Ronco, il primo monologo ecosostenibile alimentato dall’energia prodotta dall’attore in scena pedalando su una bicicletta; 24-25 settembre ‘Bellanda suite’, 28-30 settembre ‘PPP ti presento l’Albania’, 6-9 ottobre ‘Senza fine’.

La campagna abbonamenti sarà avviata sabato 10 settembre.

 

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top