lunedì , 21 Ottobre 2019
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Progetto teatroescuola dell’ERT FVG: attività per la prima infanzia

Progetto teatroescuola dell’ERT FVG: attività per la prima infanzia

image_pdfimage_print

Il progetto teatroescuola dell’Ente Regionale Teatrale dedica quest’anno un’attenzione particolare alla primissima infanzia: molteplici le attività che coinvolgeranno i bambini dagli 0 ai 3 anni, le loro famiglie e gli educatori dei nidi d’infanzia.

Chiara Carminati 3 Massimiliano Tappari

Ai genitori e alle coppie in dolce attesa è dedicato il libro “Parto. Diario di 9 mesi in acqua e aria” della scrittrice Chiara Carminati (Premio Andersen 2012) e del fotografo Massimiliano Tappari, che verrà presentato dagli stessi autori lunedì 24 febbraio a Premariacco (ore 17.30 alla Biblioteca comunale), martedì 25 febbraio a Pontebba (ore 17 alla Scuola dell’infanzia), mercoledì 26 febbraio a Udine (ore 17.30 alla Libreria La pecora nera) e giovedì 27 febbraio a Grado (ore 17 alla Biblioteca comunale recentemente ristrutturata). “Parto” è un libro a due voci, che racconta il viaggio dell’attesa attraverso parole e immagini, con vena poetica e un pizzico d’ironia: i pensieri di due anime, la mamma e il suo bambino, che dopo nove mesi si incontrano; entrambi rivelano al lettore i pensieri più intimi in un’attesa fatta di continue scoperte, di cambiamenti, di ascolto, di curiosità ma anche di dubbi e paure.

Rivolto ai bambini piccolissimi tra gli 0 e i 36 mesi, invece, sarà lo spettacolo teatrale “Scatenati” della compagnia Scarlattine Teatro di Lecco, che grazie all’ERT FVG sarà in regione per una breve tournée. Lo spettacolo andrà scena a Udinemercoledì 5 marzo (ore 10) al Nido d’infanzia Ghirigoro, giovedì 6 marzo (ore 10) al Nido fantasia dei bimbi e venerdì 7 marzo (ore 10) al nido d’infanzia Cocolâr. Domenica 9 marzo andrà poi in scena al Teatro Lavaroni di Artegnaalle ore 16 nell’ambito della rassegna teatrale per le famiglie Piccolipalchi curata dall’ERT in collaborazione con il Comune e il sostegno della Fondazione CRUP. Uno spettacolo poetico, che senza l’utilizzo di parole ma attraverso suoni e gesti coinvolge i bambini in un viaggio affascinante. Prodotto in collaborazione con i francesi dell’Amphithéâtre di Le Pont-de-Claix, lo spettacolo inaugura il percorso produttivo rivolto alla primissima infanzia di Scarlattine Teatro, compagnia attiva dal 1998 che ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale.

Tra marzo e aprile, infine, si svolgeranno a Premariacco e Grado gli atelier “Ascoltare le emozioni” condotti dalle educatrici dei nidi d’infanzia che partecipano al decennale progetto “Teatro fantasma” condotto dall’attore e regista Roberto Frabetti della compagnia La baracca di Bologna per l’ERT. Gli atelier si articoleranno in due incontri: uno dedicato ai genitori e uno che vedrà la partecipazione anche dei bambini; le date che sono in corso di definizione. Per maggiori informazioni: t. 0432.224211/14, info@ertfvg.it. Per approfondimenti su tutte le attività del progetto teatroescuola visitare il sito www.ertfvg.it

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top