venerdì , 19 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Sabato 28 marzo ore 21.00 al Teatro Miela VIII edizione del Festival Pianistico Internazionale Recital della pianista MARIAM BATSASHVILI

Sabato 28 marzo ore 21.00 al Teatro Miela VIII edizione del Festival Pianistico Internazionale Recital della pianista MARIAM BATSASHVILI

image_pdfimage_print

Apre le porte il 28 marzo alle ore 21,00 l’VIII edizione del Festival Pianistico Internazionale 2015. La stagione concertistica organizzata dall’Associazione “Il Concerto” assieme al Direttore Artistico dell’associazione M° Chiara Della Porta e il Direttore Artistico del Festival Pianistico Internazionale M° Riccardo Radivo presentano cinque concerti in collaborazione con Bonawentura – Teatro Miela replicati la domenica mattina alle ore 11,00 a Villa Attems a lucinico (Gorizia) Un edizione questa del 2015 particolarmente “russa” sia per la nazionalità degli artisti che per i programmi dei concerti dedicati proprio alle pagine pianistiche dei compositori russi. Le repliche dei concerti a Villa Attems saranno anche l’occasione di degustare i vini presentati a fine concerto dalla aziende vinicole del territorio.
Ad aprire la rassegna sarà la giovanissima Mariam Batsashvili, vincitrice del Concorso Internazionale Franz Liszt di Utrecht con un recital dedicato interamente a Franz Liszt. Nata in Georgia nel 1993, ha studiato al Mikeladze Central Music School a Tbilisi con Natalia Natsvlishvili e in seguito alla Hochschule für Musik Franz Liszt a Weimar con Grigory Gruzman.
Ha vinto in svariati concorsi, ma la svolta decisiva è arrivata l’8 novembre 2014 quando ha vinto il primo premio al 10° Concorso Internazionale Franz Liszt a Utrecht, oltre al premio della stampa e della giuria composta da giovani pianisti. È la prima vincitrice femminile nella storia di questo concorso pianistico ed il premio le è stato consegnato in presenza della Regina Máxima.
Come vincitrice ora Mariam è impegnata in un tour concertistico molto intenso, che la porterà a suonare in oltre 20 Paesi.
È definita dalla stampa “un’artista completa” e il giornale olandese NRC Handelsblad titola “La vincitrice Batsashvili trasforma ogni frase in qualcosa di speciale”.
L’Associazione Il Concerto si avvale dell collaborazione della DueErre Produzioni Multimediali a cui è affidata la registrazione audio e video dell’intero festival e che sarà messa a disposizione sul web sui canali dedicati al Festival Internazionale di Trieste. In programma anche la produzione di un cd\dvd del Festival Pianistico Internazionale di Trieste.

organizzazione: Associazione Musicale “Il Concerto” / Bonawentura
Prevendita c/o biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00; www.vivaticket.it

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top