martedì , 23 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » ROMEO & JULIET” by ILYA AVERBUKH 6 ott. Arena di Verona (prima europea) 19-20 ott. Palavela di Torino
ROMEO & JULIET” by ILYA AVERBUKH     6 ott. Arena di Verona (prima europea)  19-20 ott. Palavela di Torino

ROMEO & JULIET” by ILYA AVERBUKH 6 ott. Arena di Verona (prima europea) 19-20 ott. Palavela di Torino

image_pdfimage_print

ILYA AVERBUKH

Ilya Averbukh, regista dei Mondiali di calcio 2018, produttore ed ex campione mondiale di pattinaggio, il 6 ottobre (ore 20.00) porta all’Arena di Verona in prima europea “Romeo & Juliet”, il più suggestivo musical sul ghiaccio mai realizzatoLo spettacolo sarà poi al Palavela di Torino il 19-20 ottobre (ore 20.00).

Saranno queste le uniche due date in Europa del musical, che nel 2019 farà tappa in USA e Cina.

100 persone, un cast che unisce attori e stelle dello sport tra cui 4 medaglie d’oro olimpiche e 12 campioni del mondo di pattinaggio su ghiaccio, le più avanzate tecnologie ed effetti speciali, allestimenti e coreografie curate nei minimi dettagli: per la rappresentazione di “Romeo & Juliet”, all’interno dell’Arena di Verona verrà allestita una pista di ghiaccio di 1000 metri quadri, mentre quella al Palavela di Torino misurerà 1.250 metri quadri.

Oltre ai Mondiali di Calcio di Russia 2018, Averbukh in passato ha curato le coreografie di importanti manifestazioni sportive internazionali e ha partecipato all’ideazione di oltre 200 progetti artistici in tutto il mondo. “Romeo & Juliet” è il suo ultimo, faraonico musical, che in Russia è stato visto da oltre un milione di persone nel 2017 (record di sempre).

Le date del 6, 19 e 20 ottobre sono uno degli eventi principali del “Russian Seasons”, il progetto culturale internazionale più importante del governo russo, promosso in accordo con il presidente e il primo ministro e organizzato dal governo in collaborazione con il ministero della Cultura, che nel 2018 coinvolge l’Italia con 40 appuntamenti tra arte e musica in grandi città.

“Romeo & Juliet”, prodotto da Ilya Averbukh Productions, è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Conoscere Eurasia.

Per allestire il musical, Averbukh ha riunito un cast stellare composto da 100 artisti tra cui atleti iridati e campioni olimpici, cantanti, ballerini, artisti del circo, coreografi, insegnanti.

Maniacale la cura dei particolari, dai vestiti originali cuciti su misura alle coreografie, dagli oggetti di scena ai particolari studiati con minuzia filologica, fino ai sorprendenti effetti speciali.

Le musiche sono di Mozart, Prokofiev, Bach, Mendelssohn, alternate a quelle originali composte da Roman Ignatiev, il maggiore compositore russo per musical.

 

UN CAST DI CAMPIONI

Tra i pattinatori più importanti che compongono il cast di “Romeo & Juliet” troviamo Tatyana Totmianina (che interpreterà Juliet) e Maxim Marinin (Romeo), oro in coppia alle Olimpiadi di Torino 2006, due volte campioni del mondo e cinque volte campioni europei; Roman Kostomarov (che interpeterà Tebaldo), campione olimpico a Torino 2006 nella specialità danza sul ghiaccio, due volte campione del mondo e tre volte campione europeo; Alexei Yagudin, campione olimpico, due volte campione del mondo e tre volte campione europeo; Albena Denkova e Maxim Stavinsky, due volte campioni del mondo di danza su ghiaccio.

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top