mercoledì , 20 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Giovani espressioni » Nam Lab – Musica nel territorio mercoledì 31 maggio, ore 20, ristorante Adriatico, Villotta di Chions
Nam Lab – Musica nel territorio  mercoledì 31 maggio, ore 20, ristorante Adriatico, Villotta di Chions

Nam Lab – Musica nel territorio mercoledì 31 maggio, ore 20, ristorante Adriatico, Villotta di Chions

image_pdfimage_print

Dopo l’appuntamento col pianoforte, protagonista la classe di Luca Di Rubba alla Biasin Concert Hall , il cartellone di Musica nel territorio a cura di Nam lab prosegue mercoledì 31 maggio alle 20 al Ristorante Adriatico di Villotta Chions, dove si esibiranno le voci della classe di canto di Monica Saronni. Per l’occasione è stato scelto un repertorio di musica pop. “Nelle scuole dove si insegna musica, si formano gli individui – afferma Monica Saronni -. L’uomo senza musica non è completo, è solo un frammento. I nostri psicologi cominciano a interessarsi a questo fenomeno e si chiedono quale ne sia l’origine. Per noi che viviamo quest’esperienza dal punto di vista pratico non è necessaria alcuna spiegazione. Sappiamo bene che occuparsi giornalmente di musica rinfresca lo spirito, tanto è vero che ciò si manifesta in una migliore sensibilità e ricettività nei confronti di ogni altra situazione”. Anche Zoltan Kodàly – studioso di musica popolare e compositore, che nel 1951 in Ungheria diede vita a Scuole con un ampio spazio all’insegnamento della musica e del canto (un’ora di musica al giorno), osservava come la musica eserciti “un influsso sull’uomo in generale”. “Come insegnati – continua Saronni – vediamo quanto sia importante la musica per uno sviluppo armonico e

Monica Saronni

completo dei giovani. A lezione i ragazzi non apprendono solo una tecnica ma esercitano costantemente doti come umiltà, ascolto, pazienza, controllo sulla volontà, esercizio di consapevolezza, la passione che deve passare attraverso la disciplina costante per ottenere i risultati voluti. Non mancano momenti di stanchezza, ma anche accettare i propri limiti e le piccole sconfitte serve a fortificarsi. Infine c’è la gioia del suonare assieme, del cantare, dell’esprimersi con pienezza che diviene tangibile ogni volta che ci si esibisce in un piccolo saggio o in un grande concerto”. La Nam Lab che spesso accompagna i propri allievi dall’infanzia all’età adulta, con un percorso formativo musicale e pedagogico, ha sempre cercato- com’era nell’intenzione del suo fondatore, il M°Gino Sartor – di far crescere i propri allievi come esseri umani ricchi, gioiosi, creativi e maturi. E questo è lo spirito che si vuole trasmettere attraverso Musica nel territorio.

e.l.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top