martedì , 29 Settembre 2020
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » In arrivo il grande concerto-evento di Ligabue allo Stadio Euganeo Sabato 12 luglio 2014 Stadio Euganeo – Padova

In arrivo il grande concerto-evento di Ligabue allo Stadio Euganeo Sabato 12 luglio 2014 Stadio Euganeo – Padova

image_pdfimage_print

Mancano ormai poche ore al grande concerto-evento dell’estate: sabato 12 luglio Ligabue arriva allo Stadio Euganeo di Padova per l’attesissima data del suo Mondovisione Tour 2014. Andrà in scena un autentico Rock Show caratterizzato da un palco fortemente innovativo.

La più grande rockstar italiana canterà i suoi successi e i brani tratti dall’ultimo album “Mondovisione” uscito il 26 novembre, a oltre 3 anni da “Arrivederci, Mostro!«Mi procuro una frattura durante un concerto afferma il Liga e 2 minuti dopo può vedere la caduta un mio amico di Los Angeles. È ufficiale: siamo tutti in mondovisione. Mondovisione però è anche la “visione di un mondo”».

È in rotazione radiofonica “Il muro del suono”, nuovo singolo estratto dal decimo album di inediti di LIGABUE, “MONDOVISIONE” (dopo “Il sale della terra”, “Tu sei lei” e “Per sempre”). Il video del brano, girato a Reggio Emilia in un ex polo industriale, prodotto da G.Battista Tondo per Eventidigitali Films con la regia di Riccardo Guernieri, è online su tutti i canali web di LIGABUE.

Mondovisione” (Zoo Aperto/Warner Music), uscito lo scorso novembre e certificato sei volte platino e album più venduto del 2013 (dati e certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia), sarà disponibile su Spotify, per la prima volta in streaming e in una versione speciale impreziosita da un’esclusiva bonus track.

Sul palco Ligabue è accompagnato sul palco dal “Gruppo“, la sua band formata da Federico “Fede” Poggipollini (chitarra), Niccolò Bossini (chitarra), Luciano Luisi (tastiere e programmazioni), Michael Urbano (batteria) e Davide Pezzin (basso).

In considerazione dell’elevato afflusso di auto è stato previsto un piano di viabilità e parcheggi. Il primo invito dell’organizzazione è quello di arrivare con grande anticipo, possibilmente prima delle ore 17.00: i parcheggi saranno aperti dalle ore 08:00 del giorno del concerto.

L’organizzazione invita a non utilizzare l’auto per recarsi al concerto ma ad utilizzare mezzi alternativi o i bus navetta messi a disposizione, in partenza dal centro città e da Limena. Nel caso in cui gli spettatori decidano di utilizzare comunque l’auto, l’invito è quello ad utilizzare i numerosi parcheggi scambiatori previsti nel piano viabilità.

Allo Stadio Euganeo i cancelli apriranno dalle ore 15.30, a seconda della tipologia di biglietto acquistato (ore 15.30 ingresso anticipato BarMario Prato + Settori Non Numerati; ore 16.00 ingresso pubblico generale Prato + Settori Non Numerati; ore 17.00 ingresso anticipato BarMario Settori Numerati; ore 17.30: ingresso pubblico generale Settori Numerati), il concerto avrà inizio alle ore 21.30, come in tutte le tappe del tour, per permettere al pubblico di vivere le emozioni sonore e visive di uno show pensato per essere goduto “al buio”.

Alla fine del concerto per evitare lunghi tempi di attesa e per facilitare il deflusso si invita a rimanere nelle zone adiacenti allo stadio fino a che le code non saranno smaltite. Queste zone sono state strutturate per ospitare un after show con punti di accoglienza, ristoro, animazione ed ancora tanta musica. La Polizia Municipale ha predisposto un apposito piano del traffico per facilitare il più possibile l’afflusso e il deflusso.

Per questo concerto anche una grande novità: gli spettatori potranno approfittare di una eccezionale promozione, realizzata grazie alla forte sinergia tra Zed e il Comune di Padova, con la volontà di promuovere sempre di più il sistema culturale della città. Conservando il biglietto del concerto di Ligabue sarà possibile visitare con tariffa ridotta dal 7 settembre la mostra “Veronese e Padova” ai Musei Civici di Padova e la mostra “Corcos – I sogni della Belle Epoque” a Palazzo Zabarella. Un’occasione imperdibile per tutti gli amanti dell’arte. Presto maggiori informazioni su questa promozione, che continuerà anche in occasione di altri eventi durante la stagione ZED.

I biglietti per questo evento sono in vendita anche direttamente presso la biglietteria dello stadio prima del concerto.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top