venerdì , 19 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » “FESTIVAL DELLA BELLEZZA”: DOMENICA 10 GIU. STEFANO BOLLANI CHIUDE LA V EDIZIONE
“FESTIVAL DELLA BELLEZZA”: DOMENICA 10 GIU. STEFANO BOLLANI CHIUDE LA V EDIZIONE

“FESTIVAL DELLA BELLEZZA”: DOMENICA 10 GIU. STEFANO BOLLANI CHIUDE LA V EDIZIONE

image_pdfimage_print

Teatro Romano, Verona

Stefano Bollani al Festival della Bellezza per una serata speciale e inedita dedicata agli artisti che hanno fatto la storia della musica.
Domenica 10 giugno, al Teatro Romano di Verona, Bollani chiude la V edizione del Festival dedicato ai Maestri dello Spirito con un’escursione-incursione tra generi musicali, accompagnata dai contrappunti dialoganti di Marco Ongaro: discussioni al pianoforte su mostri sacri e bellezze dissacranti di jazz, classica e canzone.
Nell’alternanza tra suono e narrazione, il talento funambolico del pianista si fonde con l’estro e l’ironia in una sorta di dialogo tra alieni capace di fare dell’eclettismo una specializzazione, alla scoperta del più misterioso degli universi, quello interiore, nelle sue più stravaganti e affascinanti espressioni.

Stefano Bollani
Pianista e compositore, è tra i maggiori jazzisti della scena

Stefano Bollani

internazionale, con uno stile eclettico e ricco di citazioni musicali. Dopo una breve esperienza pop con Jovanotti si afferma come jazzista, collaborando con alcuni dei piu grandi interpreti mondiali, come Lee Konitz, Chick Corea, Pat Metheny, Richard Galliano e Enrico Rava, col quale incide tredici dischi tra cui The Third Man. In ambito classico si esibisce come solista con orchestre sinfoniche quali Gewandhaus di Lipsia e Filarmonica della Scala e con direttori come Zubin Mehta e Riccardo Chailly, con cui incide Rhapsody in Blue e Concerto in Fa di Gershwin vincendo il Disco di Platino. Ironico, spigliato, colto, ama improvvisare con il pubblico e non disdegna originali collaborazioni come con Maurizio
Crozza, Giuseppe Battiston, Lella Costa, e in ambito musicale con cantautori come Chico Buarque e Caetano Veloso e con artisti pop-rock italiani tra cui Irene Grandi.
È protagonista anche di apparizioni televisive, come nel programma Meno siamo meglio stiamo di Renzo Arbore, e autore e conduttore di Sostiene Bollani, con cui porta la musica live sul piccolo schermo.
Nel 2016 è protagonista su Rai 1 di L’importante è avere un piano. Per Radio 3 è ideatore e conduttore della trasmissione Il Dottor Djembe: via dal solito tam tam, con David Riondino.
È autore anche di numerose pubblicazioni, tra cui il romanzo La sindrome di Brontolo e nel 2017 Dialoghi tra alieni.
Tra le produzioni discografiche più recenti: Big Band, Arrivano gli alieni , in cui si cimenta per la prima volta come cantautore, e nel 2018 Que Bom.
Ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui il premio New Star Award della rivista giapponese Swing journal, l’Hans Koller European Jazz Prize come migliore musicista europeo, il Los Angeles Excellence Award per la cultura italiana nel mondo; nel 2007 è stato considerato musicista dell’anno dalla rivista americana All about jazz.

Orario: 21.30

Promosso dal Comune di Verona, il Festival della Bellezza è organizzato dall’associazione Idem con la direzione artistica di Alcide Marchioro. Partner sono Cattolica Assicurazioni e Banco Bpm; media partner RAI Radio1, Touring Club Italiano, Spettakolo.it, Fondazione Corriere della Sera, l’Arena.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top