sabato , 23 febbraio 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » 6 dic.Parma Casa della Musica–ore 21.00 Franco D’Andrea Trio-ParmaJazz Frontiere

6 dic.Parma Casa della Musica–ore 21.00 Franco D’Andrea Trio-ParmaJazz Frontiere

image_pdfimage_print

Grande attesa per gli amici di ParmaJazz Frontiere venerdì 6 dicembre alla Casa della Musica di Parma (ore 21.00, intero €. 15,00 ridotto €. 12,00) per il Franco D’Andrea Trio: Franco D’Andrea al pianoforte, Daniele D’Agaro al clarinetto e Mauro Ottolini al trombone. Un trio atipico che offrirà una straordinaria panoramica sul pensiero musicale di D’Andrea libero da manierismi di sorta e costantemente alla ricerca di un’espressività autentica e profonda. Musica di una caparbietà gentile, appuntita, magmatica, scattante e raffinata. Travolgente e coerente allo stesso tempo. franco_d_andrea_ph_roberto_cifarelli_a14f92Mirabilmente in bilico tra Apollo e Dioniso. Intensamente personale, completamente jazz.  “La banda è stata il colore di riferimento del jazz tradizionale, che è la musica che mi ha affascinato ai miei esordi. – dichiara Franco D’Andrea – La formazione degli “Hot Five” di Louis Armstrong comprendeva tromba, clarinetto, trombone, piano e batteria o banjo. Questa combinazione di strumenti, per me assolutamente magica, ha ancora molto da offrire anche alla musica jazz dei nostri tempi. Questo trio contiene in sé l’essenza del suono di una banda, nella quale strumenti caratteristici sono sicuramente il clarinetto, in rappresentanza delle ance, e il trombone, per gli ottoni. Il pianoforte in questo contesto può giocare una molteplicità di ruoli grazie alla sua tipica orchestralità. La musica si sviluppa tra riff, poliritmie, contrappunti improvvisati, astrazioni contemporanee e sonorità talvolta ispirate al “jungle style” ellingtoniano”.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top