martedì , 19 marzo 2019
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show 15 gen. Teatro Rossetti Trieste
Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show 15 gen. Teatro Rossetti Trieste

Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show 15 gen. Teatro Rossetti Trieste

image_pdfimage_print

Arrivano al Politeama Rossetti con Massimo Lopez & Tullio Solenghi Showi due amatissimi artisti, in uno spettacolo ricco e musicale che li vedrà accompagnati sul palco dai musicisti della Jazz Company. Lappuntamento è per martedì 15 gennaio alle ore 21, unica replica in programma al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

Alle volte è sufficiente una piccola ispirazione perché nella mente di un artista sinneschi la miccia che accenderà” un grande show. È stato questo il caso di Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show, uno spettacolo che ora raccoglie entusiasmanti esiti ovunque vada in scena, ma che ha atteso davvero tanto tempo prima di prendere corpo sui palcoscenici italianiMassimo Lopez e Tullio Solenghi, infatti, non calcavano assieme il palcoscenico da quindici anni, finché non è arrivata loccasione di una puntata del fortunato programma Rai Tale e Quale Showdove i due beniamini del pubblico si sono esibiti interpretando unaltra famosa coppia artistica, Simon e Garfunkel.

Lo spettacolo, nellambito di una fitta tournée, approda anche al Politeama Rossetti il 15 gennaio, ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia fra gli Eventi Specialifuori abbonamento.

«Carlo Conti da nostro affezionato fan espresse il desiderio di volerci rivedere di nuovo in scena insieme» ricordano i due artisti. «Da lì è partito tutto, anche se l’idea di tornare a lavorare in coppia ronzava già da tempo nelle nostre teste, agevolata dal fatto che, abitando nello stesso condominio, la frequentazione e lamicizia non si sono mai interrotte». Da lì alla scrittura dello spettacolo il passo è stato breve: «L‘idea dominante spiegano ancora Lopez e Solenghi è stata subito quella di riappropriarci del nostro marchio di fabbrica che ci ha contraddistinto fin dallesordio col Trio, coniugandolo su nuovi contenuti. Ne è così scaturito un racconto scenico senza un apparente filo conduttore, un po’ a scatole cinesi, dove una semplice frase o una singola intonazione possono agevolare la scena successiva. Rispetto ai precedenti spettacoli si è poi aggiunta una consistente parte musicale, coadiuvata da cinque musicisti che sono in scena accanto a noi. Il divertimento è predominante, ma non mancano momenti di profonda emozione, come quello in cui ricordiamo Anna e l’applauso che ne scaturisce ogni sera sembra non finire mai. Anche per noi che lo viviamo dal palco rappresenta un momento magico in cui riannodiamo le fila della nostra identità. Quei dodici anni passati insieme hanno inevitabilmente scolpito podi ognuno di noi negli altri due, è per questo che salendo sul palco ogni sera avvertiamo la meravigliosa sensazione di portare una parte di Anna con noi».

In questo momento, come durante lintero spettacolo, per i due artisti la partecipazione del pubblico e la sua risposta sono fondamentali: sono spesso loro stessi a coinvolgere gli spettatori, a cercarne la complicità, in un appassionato scambio di emozioni che sfiorano la commozione, ma che soprattutto si colorano di divertimento, ironia irresistibile, quando a ritmo di musica i due grandissimi artisti sono padroni della scena in una impeccabile ed esilarante galleria di ritratti, di scketch, di voci e di duetti che vanno da Gino Paoli e Ornella Vanoni, a Dean Martin e Frank Sinatra, attraversando la storia della musica, dello spettacolo e molto altro ancora, in un tripudio di talento e passione per il palcoscenico.

Lo spettacolo è scritto e interpretato da Massimo Lopez e Tullio Solenghi accompagnati in scena dalla Jazz Company diretta dal Maestro Gabriele Comeglio.

È una produzione IMARTS International Music and Arts.

 

I biglietti ancora disponibili si possono acquistare nei consueti punti vendita e circuiti oppure in internet accedendo direttamente dal sito del Teatro, www.ilrossetti.it. Per ogni informazione ci si può rivolgere al numero 040. 3593511.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top