lunedì , 14 Ottobre 2019
Notizie più calde //
Home » HOT » Lubiana 8 giugno: gli Scorpions ritornano sul palco
Lubiana 8 giugno: gli Scorpions ritornano sul palco

Lubiana 8 giugno: gli Scorpions ritornano sul palco

image_pdfimage_print

Gli Scorpions ritornano nuovamente sul palco e l’8 giugno si esibiranno alla Dvorana Stožice (Arena  Stožice) di Lubiana dopo l’annullamento del concerto del 5 dicembre scorso; la band tedesca riparte con la tournée 2018 da Ostrava (Repubblica Ceca), dove l’aveva interrotta causa i motivi di salute di Klaus Meine. Sarà un occasione unica per vedere (o rivedere) da vivo questo gruppo sulla cresta dell’onda da oltre mezzo secolo, infatti dopo il tour del 2014 che avrebbe dovuto suggellare l’addio della band teutonica dalle esibizioni dal vivo gli Scorpions sembrano averci ripensato accorgendosi che quello che vogliono è proprio continuare a suonare dal vivo, una dimensione che li vede sempre protagonisti di concerti trascinanti, guidati dal sound delle chitarre di Rudolf Schenker e Matthias Jabs e dalla carica di Klaus Meine che nonostante la non più fresca età ha ancora la voce incredibilmente “squillante” come un tempo, voce che da sempre è il marchio inconfondibile del gruppo.

A voler ben guardare, la nuova data di Lubiana è forse ancora più favorevole per il concerto in quanto viene a cadere nel periodo pre-estivo ed il fatto che coincida con la giornata di venerdì favorirà ancor più lo spostamento degli appassionati verso la capitale slovena.

Gli Scorpions – Tutto ebbe inizio nel 1965 quando Rudolf Schenker formò un gruppo che dopo alcuni anni, con l’arrivo del fratello Michael e del cantante Klaus Meine, rinominò in SCORPIONS…. da lì un’ascesa inarrestabile fino a divenire una delle band hard rock e metal più famose al mondo raggiungendo (e superando) l’invidiabile traguardo di 50 anni di attività.

In tantissimi anni di carriera gli Scorpions hanno scritto molti pezzi che sono entrati a far parte di diritto nella storia della musica, da Rock You Like a Hurricane a Coast to Coast , o brani come Fly to the Rainbow e Dynamite e molti altri ancora, senza dimenticare le ballads dove hanno eccelso con Always Somewhere, Still Loving You e When The Smoke is Going Down, solo per citare le più famose; da ultimo ma non meno importante Wind of Change, il singolo che ha venduto qualcosa come 14 milioni di copie nel mondo ed è stato uno dei simboli della riunificazione tedesca.

La formazione attuale degli Scorpions vede Rudolf Schenker alla chitarra, Klaus Meine alla voce, Matthias Jabs alla chitarra, Pawel Maciwoda al basso e Mikkey Dee alle percussioni.

Il concerto, organizzato da NuCoast Concerts Slovenia e Eventim.SI avrà inizio alle ore 20.00, i biglietti si possono acquistare sul sito di Eventim al link http://www.eventim.si/si/vstopnice/scorpions-ljubljana-dvorana-stozice-459110/event.html e in Italia anche presso Radioattività (Trieste): https://www.radioattivita.com/concertitutte-le-date/1317-scorpions oltre che nei seguenti punti vendita:

Angolo della Musica – via Aquileia 89 – Udine – 0432 505745
Bar Libertà – viale della Libertà 57 – Pordenone – 0434 40058
Jungle Music – viale Matteotti 31 – Conegliano (TV) – 0438 410746
De Santi – piazza Marconi 1 – Castelfranco Veneto (TV) – 0423 492743
Zamboni 53 – via Zamboni 53 – Bologna – 051 19980427

la tappa di Lubiana è la più vicina del tour al Friuli, Lubiana dista circa un’ora di auto dal confine italiano e l’Arena Stožice, una bellissima struttura coperta, si trova nei pressi dell’omonimo stadio ed è comodamente raggiungibile tramite la superstrada H3 (diramazione dell’autostrada E61).

L’organizzatore NuCoast Concert d.o.o. ha comunicato che i biglietti acquistati per il concerto del 5.12.2017, poi rinviato all’8 giugno 2018, rimangono validi per la nuova data.

Servizio e foto: Dario Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top