martedì , 11 dicembre 2018
Notizie più calde //
Home » HOT » L’opera lirica torna nei teatri del Circuito ERT
L’opera lirica torna nei teatri del Circuito ERT

L’opera lirica torna nei teatri del Circuito ERT

image_pdfimage_print

LA PROVA DI UN’OPERA SERIA

musica di francesco gnecco
farsa in un atto dell’abate giulio artusi, revisione di giacomo zani
maestro concertatore e direttore: takayuki yamasaki
regia di carlo antonio de lucia
scene di angelo canu
maestro del coro: francesca tosi
orchestra, coro e tecnici della fondazione teatro lirico giuseppe verdi di trieste

produzione: fondazione teatro lirico giuseppe verdi di trieste

La farsa in un atto dell’Abate Giulio Artusi  La prova di un’opera seria, musicata dal compositore Francesco Gnecco, è andata in scena per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano il 16 agosto del 1805, riscuotendo un enorme e duraturo successo tanto da essere tutt’oggi molto presente non solo nelle sale italiane, ma anche all’estero.

Questa produzione viene proposta in un nuovo allestimento della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste con le scene di Angelo Canu e la firma alla regia di Carlo Antonio De Lucia.

 

La prova di un’opera seria è una parodia della vita del teatro e svela al pubblico, in modo divertente ed ironico, quello che solitamente non si vede, ossia ciò che può accadere dietro le quinte di un teatro: non solo si possono verificare problemi tecnico-logistici, ma ci possono essere anche delle difficoltà che riguardano la gestione dei cantanti, come i tic e le manie di questi durante le prove di uno spettacolo. La prova de Gli Orazi e i Curiazi di un certo Campanone (Dario Giorgelè) su libretto di don Grilletto Pasticci (Andrea Binetti) viene continuamente interrotta da liti e innamoramenti tra cantanti, deliri del poeta, nonché vice impresario, contrattempi e lettere portate dal maggiordomo.

spettacolo fuori abbonamento

BIGLIETTI
Intero: euro 15
Ridotto: euro 12 (under26, over65, abbonati Circuito ERT, soci enti convenzionati)
Ridotto scuole: euro 5 (scuole di ogni ordine e grado, scuole di teatro, scuole di danza, scuole di musica)

INFO

GORIZIA: Prevendite presso il botteghino in Corso Italia dal lunedì al venerdì con orario 17/19, il sabato 10.30/12.30. Il giorno dello spettacolo la biglietteria aprirà alle 20. Biglietteria 0481 383602/01 info.teatroverdigorizia@gmail.com

SACILE: Prevendita biglietti in orario di apertura cinema: mercoledì e sabato dalle 20 alle 22, domenica dalle 14 alle 22. Mercoledì 21 e giovedì 22 novembre dalle 17 alle 20. Il giorno dello spettacolo dalle 20. Biglietteria 0434 780623 info@teatrozancanaro.it

CIVIDALE: Prevendita biglietti il lunedì dalle 9 alle 12.30. Venerdì 23 e sabato 24 novembre dalle 17 alle 19. Il giorno dello spettacolo dalle 17. Teatro Ristori t. 0432 731353 teatroristori@cividale.net.

Prevendita online su www.vivaticket.it

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top