lunedì , 24 Febbraio 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » ENZO IACCHETTI da mercoledì in tournée in FVG con LIBERA NOS DOMINE
ENZO IACCHETTI da mercoledì in tournée in FVG con LIBERA NOS DOMINE

ENZO IACCHETTI da mercoledì in tournée in FVG con LIBERA NOS DOMINE

image_pdfimage_print

Ritorna in questo finale di stagione uno degli spettacoli che il pubblico del Circuito ERT ha maggiormente apprezzato nell’annata 2017/2018. Libera nos Domine, l’ultimo lavoro per il teatro di Enzo Iacchetti, sarà ospite nei prossimi giorni di quattro sale teatrali della regione. La breve tournée inizierà mercoledì 3 aprile all’Auditorium Aldo Moro di Cordenons, proseguirà giovedì 4 aprile al Teatro Ristori di Cividale e venerdì 5 aprile al Teatro Italia di Pontebba per concludersi sabato 6 aprile all’Auditorium Biagio Marin di Grado. Tutte le serate avranno inizio alle 21 con l’eccezione di quella dell’Isola del Sole che è programmata per le 20.45.

Libera nos domine è uno spettacolo che presenta il popolare “Enzino” in una veste poco conosciuta al grande pubblico televisivo. Il nuovo lavoro dell’attore, cantante e presentatore cremonese sarà in puro stile Teatro Canzone, distanziandosi così sia dal cabaret delle origini sia dagli ultimi spettacoli teatrali, Niente progetti per il futuro e Matti da slegare, realizzati con l’amico Giobbe Covatta e applaudite nei Teatri ERT nelle scorse stagioni.
In questo
Libera nos Domine, Iacchetti – solo sulla scena ma “aiutato” da effetti speciali coinvolgenti – è prigioniero dell’attualità e vuole liberarsi dai dubbi che lo affliggono su progresso, amore, amicizia, emigrazione e religione, offrendo al pubblico un’ultima ipotesi di rivoluzione. Iacchetti affronta con ironia e provocazione la sua prigionia facendo ridere ma soprattutto emozionare grazie alla sua rabbiosa delicatezza trasmessa anche da canzoni da lui stesso firmate e da brani di Jannacci, Guccini, Faletti e Gaber.

Classe 1952, Iacchetti inizia la carriera di attore comico nel 1979 al Derby Club di Milano, culla del cabaret. Fino al 1985 frequenta il locale con assiduità lavorando con Francesco Salvi, Giorgio Faletti, Walter Valdi, Giobbe Covatta, Malandrino e Veronica, I Gatti di Vicolo Miracoli. Nel 1990 inizia la sua collaborazione con il Maurizio Costanzo Show e nella stagione 1994/95 conduce per la prima volta Striscia la Notizia. Per il cinema interpreta Tifosi per la regia di Neri Parenti, La grande prugna di Claudio Malafonti, Il segreto del successo di Massimo Martelli e In questo mondo di ladri di Carlo Vanzina.

Nel 2007 esordisce dietro la macchina da presa firmando la regia e la sceneggiatura di Pazza di te, cortometraggio che riceve diverse menzioni speciali e premi, tra cui il Giffoni Festival. Nel 2008 esce L’ultimo crodino, film interpretato da Iacchetti insieme a Ricky Tognazzi per la regia di Umberto Spinazzola.

Ha portato in teatro alcuni spettacoli di cui è anche autore: tra gli altri Troppa salute, Gli alberi nani, Storia della teoria bonsai e Il grande Iac. Nel 2000/01 interpreta Risate al 23° piano di Neil Simon e la stagione seguente la commedia Provaci ancora Sam di Woody Allen. Nel 2005 è protagonista di Un virus nel sistema di Richard Strand e di The producers di Mel Brooks. Tra i suoi ultimi lavori ricordiamo Chiedo Scusa al Signor Gaber, e già citati Niente progetti per il futuro e Matti da Slegare con Giobbe Covatta.


Info al sito www.ertfvg.it e chiamando il Centro Culturale Aldo Moro (0434 932725), il Teatro Ristori di Cividale (0432 731353), il Comune di Pontebba (0428 90161) e la Biblioteca Comunale di Grado (0431 82630).

C.L.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top