giovedì , 21 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Da sabato in vendita i mini-abbonamenti “Sotto l’albero” per il Teatro Verdi di Gorizia

Da sabato in vendita i mini-abbonamenti “Sotto l’albero” per il Teatro Verdi di Gorizia

image_pdfimage_print

Si avvicinano le feste e il Teatro Verdi di Gorizia ripropone la fortunata formula dell’abbonamento “Sotto l’albero”, ideale per chi desidera fare un regalo di Natale originale, oltre che per chi vuole essere sicuro di avere un posto per gli spettacoli del 2014 pagando un prezzo particolarmente conveniente. La vendita delle sottoscrizioni in versione natalizia comincerà sabato 30 novembre, in occasione della prima giornata della fiera di Sant’Andrea, con due giorni di anticipo rispetto a quanto riportato nei volantini informativi. Una decisione presa dal Comune per approfittare della folla che affluirà in città per l’attesa manifestazione nel weekend.
Da sabato 30 novembre quindi, nell’ambito dell’iniziativa “Per Natale regala Cultura”, sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento “Sotto l’Albero”, la speciale promozione natalizia che consentirà di acquistare un pacchetto di tre spettacoli a scelta tra i 14 in programma nel 2014. L’acquirente potrà confezionare l’abbonamento a proprio piacimento, indicando uno spettacolo di Prosa (5 in tutto), uno di Musica (5) e uno del programma Grandi Eventi e Balletto (4). Una proposta regalo simpatica e alternativa, che consentirà di acquistare tre spettacoli al prezzo di due, con prezzi che vanno dai 25 euro per il pacchetto “giovani” di Seconda Galleria ai 49 euro del pacchetto “intero” in Platea. Il botteghino del Teatro in corso Italia è aperto da lunedì a sabato dalle 17 alle 19, con chiusura nei giorni festivi, dal 24 al 26 dicembre e il 31 dicembre. Tutte le informazioni su “Sotto l’albero”, oltre che sulle altre tipologie di abbonamento e sulla stagione del Verdi, saranno fornite sabato e domenica nel banchetto informativo che sarà posizionato in via Garibaldi.
Lunedì 2 dicembre sarà inoltre aperta la prevendita per il primo spettacolo del 2014, lo spassoso “Carta canta”, di e con Ennio Marchetto, in programma sabato 4 gennaio.
Info

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top