lunedì , 10 dicembre 2018
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » GIPI uno dei più grandi fumettisti italiani presenta a Cinemazero venerdì 7 dicembre Il ragazzo più felice del mondo
GIPI  uno dei più grandi fumettisti italiani  presenta a Cinemazero venerdì 7 dicembre  Il ragazzo più felice del mondo

GIPI uno dei più grandi fumettisti italiani presenta a Cinemazero venerdì 7 dicembre Il ragazzo più felice del mondo

image_pdfimage_print

Pordenone, 06 dicembre 2018

Sarà Gian Alfonso Pacinotti, conosciuto dal grande pubblico come Gipi, a presentare al pubblico di Cinemazero in collaborazione con il Picccolo Festival Dell’Animazionevenerdì 7 dicembre alle 21.00Il ragazzo più felice del mondo, una commedia surreale ed esilarante.

Fumettista per eccellenza, primo candidato allo Strega per una graphic novel, impegnato su La7 con i suoi irresistibili corti di Propaganda Live, Gipi, dopo Ultimo Terrestre,ritorna dietro la macchina da presa per un girare un documentario alla ricerca di un misterioso fan.

Infatti, da qualche parte in Italia c’è un ragazzo che ama il fumetto e scrive da anni la stessa lettera ai suoi autori del cuore. Ha sempre quindici anni e lo stesso desiderio a forma di nuvola: ricevere l’autografo del suo disegnatore preferitoMesso da parte il progetto balzano di declinare al maschile La vita di Adèle e di convincere Domenico Procacci a produrlo, Gipi si mette sulle tracce di Francesco, il fan adolescente che vent’anni prima gli chiese un disegno autografato e oggi manifesta lo stesso amore per ogni destinatario chiedendo a tutti la medesima cosa. Un fonico improvvisato sempre in campo, un grillo parlante che grida alla sua coscienza e un gaio tuttofare col vizio della t-shirt personalizzata sono sufficienti per intraprendere un viaggio che li conduce dove non ci aspettiamo e dove nemmeno loro pensavano di arrivare.

Ed è così che Gipi si troverà a dover riflettere sul senso stesso del “raccontare storie” e sulle scelte morali che stanno a monte di questo desiderio.

Cercando il ragazzo più felice del mondo, in una ricerca maldestra e dai contorni comici e deliranti, troverà tutt’altro e lo stesso documentario, alla fine, si trasformerà in un film

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top