martedì , 21 agosto 2018
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » AL VIA OGGI “KALAT NISSA FILM FESTIVAL” VIII° Edizione 24–26 MAG. CALTANISSETTA
AL VIA OGGI  “KALAT NISSA FILM FESTIVAL”  VIII° Edizione 24–26 MAG. CALTANISSETTA

AL VIA OGGI “KALAT NISSA FILM FESTIVAL” VIII° Edizione 24–26 MAG. CALTANISSETTA

image_pdfimage_print

Al via oggi l’ottava edizione del Kalat Nissa Film Festival: dal 24 al 26 maggio a Caltanissetta torna il Festival Internazionale di Cortometraggi, divenuto un appuntamento fisso per gli appassionati di cinematografia. Una tre giorni in cui il capoluogo siciliano si trasforma in cittadella del cinema, ospitando giovani filmaker, addetti ai lavori e il Premio Oscar Vittorio Storaro a cui verrà consegnato il Premio alla Carriera.

Sono oltre 400 i corti giunti quest’anno da 60 paesi del mondo: tra questi solo 19 si contenderanno il premio finale Antenna D’Oro.

Tatjana Nardone

Il taglio ufficiale del nastro si terrà oggi presso il Teatro Regina Margherita (Corso Vittorio Emanuele II) alle 17.00. Saranno presenti le attrici Tatjana Nardone – madrina del Festival e Annalisa Insardà, una rappresentanza della Polizia polacca di Radom, formata da Marek Swiszcz, Katarzyna Kucharska, Daniel Jacek con la quale l’Associazione cinematografica e culturale di Caltanissetta ha realizzato un progetto Erasmus Plus e di cui è ancora Partner nell’ambito del Gemellaggio cinematografico KAMERALNELATO. Ci saranno inoltre alcuni rappresentanti dei Carabinieri, partner istituzionali dell’edizione 2018 del Festival.

Alle 20.30 inizierà la serata inaugurale della rassegna, con la consueta visione dei cortometraggi in nomination. Ospiti artistici di questa prima serata saranno Alessia Ventura e Robert Orlando.

Domani, venerdì 25 maggio, si svolgeranno alcune delle attività collaterali del Festival come l’attesissima passeggiata in Vespa per le vie cittadine (evento curato dal Vespa Club Caltanissetta e dal Moto Club Pietrarossa) che partirà alle 17.30 da Piazza Garibaldi.

Alle 20.30 appuntamento al Teatro Margherita con la seconda serata di proiezioni dei corti in gara, presentata da Annalisa Isardà, alla presenza dei giurati Stefania Berbenni, Luigi Mariniello e Nicoletta Ercole. Tra gli ospiti: la cantante veneta Jessica Lena, l’attore Michele Celeste e Stefania Palmeri e Mattia Ognibene della scuola Planet Dance- Cl.

La giornata di sabato 26 maggio si aprirà alle 10.30 presso l’IISS S. Mottura (Viale della Regione 71) con il Workshop Live Evil: gli agenti della polizia polacca della città di Radom insieme al Prof. Fernando Barbieri, presidente dell’Associazione, si confronteranno sul tema della promozione delle buone pratiche di vita per i giovani.

Alle 12.30 Roberto Giacobbo incontrerà gli studenti, introducendoli ad un percorso didattico su “L’evoluzione dell’uomo”.

Sempre sabato mattina, alle 10.00 presso l’aula magna dell’IISS L.

Vittorio Storaro

Russo (Via Guastaferro), appuntamento con la Storia con l’incontro – dibattito con il famoso Cinematographer V. e Premio Oscar Vittorio Storaro.

Alle 13.00 si terrà il pranzo a tema cinematografico a cura dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero A. Di Rocco coordinati dai Proff. Michelangelo Terrazzino e Vanda Muti. In questa occasione il Maestro Storaro lascerà il calco delle sue mani sul cemento per iniziare a Caltanissetta, così come a Los Angeles, la cosiddetta “walk fame”.

La giornata proseguirà con tanti appuntamenti pomeridiani: alle 18:30, presso l’Expò di Corso Umberto I appuntamento con “La Grande Pizza”, degustazione enogastronomica, e con la Mostra statica di Veicoli storici (da competizione) della collezione di Ennio Ferraro ed una rappresentanza della Radiomobile dei Carabinieri con il mezzo “Giulia Quadrifoglio”.

Alle 20, presentati da Laura Abbaleo, tutti gli ospiti del Festival sfileranno sul Red Carpet del Teatro Regina Margherita aprendo così la serata conclusiva della rassegna. Accanto ai protagonisti, le Vespe storiche e la mitica Alfa Quadrifoglio dell’Arma dei Carabinieri.

Dalle 20.30 Roberto Giacobbo e Rosaria Renna la serata di gala finale: saranno assegnati i premi di categoria e la premiazione del miglior corto in assoluto con la consegna dell’Antenna d’Oro, mentre Vittorio Storaro riceverà il Premio alla Carriera. Ospiti della serata: i Rondò Siciliano ed il cabarettista Antonio Pandolfo.

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top