lunedì , 24 Febbraio 2020
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » XX Edizione giornata FAI di Primavera

XX Edizione giornata FAI di Primavera

image_pdfimage_print

Sabato 25 e domenica 26 l’Italia mostra i suoi capolavori artistici, architettonici e naturali a tutti gli affamati di bellezza. Il week-end sarà un incentivo a scoprire i meravigliosi luoghi che caratterizzano ogni regione del Bel Paese; tutto questo è reso possibile dal FAI, Fondo Ambiente Italiano,  una Fondazione nazionale che dal 1975 tutela e preserva il patrimonio artistico e naturalistico italiano. L’evento ha raggiunto la sua XX edizione e ogni anno richiama l’attenzione di migliaia di visitatori; in questo fine settimana saranno visitabili 670 beni sparsi in tutte le regioni e la visità sarà a contributo libero. Anche in questa edizione i visitatori potranno avvalersi di giovani studenti delle scuole medie e superiori, che forniranno importanti aspetti storico-artistici dei monumenti. Insomma una manifestazione importante per scoprire, valorizzare e tutelare i luoghi della nostra amata terra.

Nella nostra regione le scelte sono molteplici e tutte degne di nota. In tutte e quattro le provincie sarà possibile visitare palazzi storici, giardini, mostre fotografiche e molto altro ancora. Per avere un quadro generale di tutti i beni aperti al pubblico è possibile visitare il sito dedicato: http://www.giornatafai.it/Home.htm. Inoltre sarà possibile iscriversi al FAI in molti dei luoghi aperti al pubblico e fino al 25 marzo si potranno donare 2 euro attraverso l’invio di un sms al numero 45504; i fondi raccolti saranno utilizzati per la copertura delle spese di una delle attività più importanti della Fondazione, ovvero la conservazione e la manutenzione dei 24 Beni FAI.

Non occore altro se non tanta curiosità, tanta voglia di stupore e di bellezza, tanta passione e orgoglio per il prorpio paese.

Carlo Liotti
carlo.liotti@ildiscorso.it

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top