domenica , 21 Luglio 2019
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Chiusa a Pordenone con successo Radioamatore 2, la grande fiera dell’elettronica ma non solo….
Chiusa a Pordenone con successo Radioamatore 2, la grande fiera dell’elettronica ma non solo….

Chiusa a Pordenone con successo Radioamatore 2, la grande fiera dell’elettronica ma non solo….

image_pdfimage_print

Si è conclusa con successo domenica 18 novembre alla Fiera di Pordenone la 21^ edizione di Radioamatore 2, la più grande manifestazione italiana dedicata all’elettronica e da anni ormai unanimemente considerata la fiera numero uno in Italia per l’elettronica di consumo, informatica low cost e materiale per radioamatori. Il pubblico ha iniziato ad affolare gli stand fin dall’apertura di sabato mattina ma la massima affluenza si è avuta nel pomeriggio della domenica  quando i padiglioni sono stati letteralmente presi d’assalto da chi era alla ricerca del gadget tecnologico ma anche da chi desiderava solo qualche ora di svago e divertimento con le nuove proposte che la fiera ha saputo offrire.

I padiglioni della Fiera di Pordenone non hanno ospitato dunque solo shopping elettronico ma anche molti eventi collaterali dedicati al mondo del fumetto, del cinema fantasy, dei games e della fotografia. Novità di questa edizione 2018 il Gioca Bimbi che si è affiancato a GameCom, proponendo tanti appuntamenti dedicati alla creatività, ai giochi e al divertimento dei bambini.

GameCom – Movies, Comics & Games, oramai ampiamente collaudato, ha coinvolto i padiglioni 2 e 3 della Fiera: con una “due giorni” ad alto tasso di divertimento dedicata al mondo dei comics e di tutto quello che ruota intorno al fumetto (dai giochi ai videogames, dai cosplay alla fantascienza e al fantasy) e all’intrattenimento in generale. Come ogni anno negli stand si sono svolti diversi tornei legati a questo mondo, dai vecchi giochi da tavola ai più recenti LAN PARTY. Anche il mondo della realtà virtuale è cresciuto pari passo con l’evoluzione videoludica, con simulatori di guida, di volo e realtà aumentata con visore tridimensionale, letteralmente presi d’assalto dal pubblico.

L’evento ha riscosso una grandissima partecipazione, mettendo quasi in ombra il tema principale della fiera, con una grande kermesse di spettacoli, tornei, sfilate, incontri, ospiti, anteprime, appuntamenti a tema ma anche sorprese tutte da scoprire tra gli oltre 100 stand che hanno animato la manifestazione pordenonese.

Radioamatore 2 è una fiera che attrae pubblico di diverse generazioni e con aspettative molto differenti: paradiso per i teen-ager appassionati di elettronica di consumo che qui possono trovare smartphone di ultima generazione, tablet, pc completi, monitor, stampanti, dispositivi per l’ascolto della musica e ogni genere di gadget tecnologico ai prezzi più convenienti sul mercato, ma anche luogo di incontro per appassionati del fumetto e dei raduni di cosplay (la pratica di indossare costumi che richiamano personaggi dei fumetti e di film fantascientifici).

Radioamatore 2 è anche una “fiera della passione” che stimola l’interesse dei – purtroppo non più – tanti radioamatori; il radioamatore, in senso stretto del termine, sembra stia scomparendo, probabilmente soppiantato dall’evoluzione tecnologica che consente di interloquire da una parte all’altra del mondo senza bisogno di sofisticate apparecchiature che, cariche di un’aurea quasi mistica, necessitavano comunque di molta manualità e pazienza per l’utilizzo. La mostra nel Mercatino del radioamatore e hi-fi d’epoca presso il padiglione 9 è stata un’occasione di scambio e confronto tra radioamatori e collezionisti di vecchie radio, grammofoni e hi-fi di ogni epoca e stile nonché di apparecchiature per radioamatori usate.

La Fiera è anche il regno dei cosiddetti “smanettoni informatici” che amano assemblare e modificare da soli il computer e che qui hanno potuto trovare una vastissima scelta di materiali nuovi e usati, componenti di ricambio introvabili e accessori di ogni genere.

Al padiglione 4 l’ha fatta invece da padrone il mondo della fotografia, protagonista della 8^ edizione di Fotomercato con la mostra-mercato di accessori e apparecchi fotografici, dove erano presenti circa 80 espositori con materiali e attrezzatura vintage e occasioni dell’usato.

Novità di quest’anno, come detto, il Gioca Bimbi, un area allestita al padiglione 1 interamente dedicata ai giochi di ieri e di oggi per i più piccini (ma pare si siano divertiti anche gli “accompagnatori” adulti), oltre a diversi intrattenimenti come il free fall, la possibilità di lanciarsi nel vuoto su un cuscino gigante, una piccola pista di pattinaggio su “ghiaccio” e la laser arena. Presenti anche diversi laboratori manuali come decorazioni di ceramiche e creazioni di giochi col legno, ma anche giochi didattici legati al primo soccorso a misura di bambino e per imparare a riconoscere ed affrontare fenomeni di bullismo.

Fiera del Radioamatore 2 anche quest’anno ha dato il meglio di se ampliando ulteriormente quella che già era un’offerta ricca e variegata, per un fine settimana all’insegna dell’innovazione tecnologica, ma anche del vintage, senza perdere di vista lo spettacolo e l’intrattenimento.

Guendy Furlan – Foto: Damiano Podrecca e Guendy Furlan

About Guendy Furlan

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top