domenica , 17 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Dall'Italia » A San Galgano (SI) con “Operetta Rosa Notte” torna a vivere la Belle Epoque Il 29 agosto 2014

A San Galgano (SI) con “Operetta Rosa Notte” torna a vivere la Belle Epoque Il 29 agosto 2014

image_pdfimage_print

foto 3Sarà una notte magica quella del prossimo venerdì 29 agosto quando, alle ore 21,15, il meraviglioso tempio a cielo aperto dell’Abbazia di San Galgano (Chiusdino – Siena), ospiterà le atmosfere Belle Epoque dell’Operetta Rosa Notte.

Grazie alla collaborazione con il Comune di Chiusdino,  l’Accademia di Canto Moderno di Siena proporrà un originale musical che trasformerà uno degli spazi più belli e suggestivi del mondo nella Parigi degli inizi del ‘900.

Trenta protagonisti (tra cantanti, attori e ballerini) metteranno in scena le divertenti vicende di una compagnia di avanspettacolo, la “Troiseme etoile”, che rischia di esser chiusa. Al posto del loro teatro infatti, si intende costruire un grande magazzino, segno del progresso e della nuova economia.

La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, propone una galleria di personaggi comici che ingaggiano una “battaglia” divertente combattuta a suon charleston e non priva di colpi di scena.

Colonna sonora, la grande canzone francese. La stessa Clara Cosci è autrice dei testi italiani dei brani che vengono eseguiti e che tessono la trama narrativa dello spettacolo. L’allestimento impegna tantissimi professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici.

L’appuntamento si inserisce nel cartellone “Estate Musicale di San Galgano 2014”.

Biglietti: settore unico, intero 15 euro –  ridotto 8 euro

Per informazioni e biglietti: Ufficio Turistico San Galgano, tel. 0577 756738; Comune di Chiusdino Ass. Cultura e Turismo; tel 0577 751055

www.estatemusicalesangalgano.itinfo@estatemusicalesangalgano.it

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top