martedì , 22 agosto 2017
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » 28 Agosto 2015 Escursione notturna lungo il cammino minerario e all’alba
28 Agosto 2015 Escursione notturna lungo il cammino minerario e all’alba

28 Agosto 2015 Escursione notturna lungo il cammino minerario e all’alba

image_pdfimage_print

ESCURSIONE NOTTURNA LUNGO IL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA. ALL’ALBA IL CONCERTO DI ELENA LEDDA CON IL PROGETTO LANTIAS
Organizzata dall’Associazione Elenaledda vox, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna, della Regione Autonoma di Sardegna – Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio,  Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport e dei comuni coinvolti, la rassegna musicale itinerante “Mare e Miniere”, in sinergia con l’associazione onlus “Pozzo Sella” di Iglesias, propone per la notte tra il 28 e il 29 agosto l’escursione notturna “Lungo il cammino minerario di Santa Barbara”, un fascinoso itinerario nel cuore del Sulcis, percorso a piedi sotto la luce argento del plenilunio d’agosto. Il cammino prenderà il via alle 22,00 dalla Basilica di Sant’Antioco e, attraverso le Saline con vista sulla laguna sulcitana e la spiaggia di Porto Botte, punterà alla meta finale: la spiaggia Is Solinas di Masainas dove, al sorgere del sole, si terrà il concerto “Lanitas” della cantante Elena Ledda con il suo sestetto composto da Simonetta Soro, Mauro Palmas, Marcello Peghin, Silvano Lobina e Andrea Ruggeri. “Si tratta di un’iniziativa davvero speciale quella messa in campo in collaborazione con l’associazione Pozzo Sella”, afferma il direttore artistico di Mare e Miniere, Mauro Palmas, “Sono eventi come questo che generano forze motrici importanti per la valorizzazione culturale e sociale del territorio. Mare e Miniere in questi mesi ha lavorato fortemente in questa direzione, e abbiamo già posto solide basi per la prossima edizione della nostra rassegna”.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

Comments

comments

Scroll To Top