martedì , 24 aprile 2018
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » PORDENONE: L’ASTROFISICA MARASTON “APRIRÀ FINESTRE” SU SPAZIO, ANTIMATERIA E…HIGGS

PORDENONE: L’ASTROFISICA MARASTON “APRIRÀ FINESTRE” SU SPAZIO, ANTIMATERIA E…HIGGS

Scienzartambiente – per un mondo di pace, unico festival nella regione Friuli Venezia Giulia dedicato alla divulgazione e comunicazione scientifica, aprirà la sua XVI edizione, dal 17 al 21 ottobre 2012 a Pordenone, con il titolo Finestre sul futuro, raccontando in modo accessibile a tutti scienza e innovazione. Promosso da Comune di Pordenone e Science Centre Immaginario Scientifico, gode della collaborazione di Istituti, Aziende ed Enti del territorio regionale. Tra le nuove collaborazioni il Museo delle Scienze di Trento, www.skuola.net e l’Associazione Culturale Chimicare. Non mancheranno i laboratori per i bimbi e i seminari per i ragazzi e per gli adulti, e le attesissime serate curate da Stefano Moriggi e dedicate a grandi autori letti da scienziati, artisti e filosofi, intellettuali della scena culturale italiana, ma diverse saranno anche le novità.  “Durante questi cinque giorni le barriere fra scienza, arte, filosofia e innovazione concreta verranno abbattute – spiega il coordinatore scientifico del festival Chiara Sartori – e le idee saranno rese accessibili a curiosi e appassionati di ogni età. Cinque giorni in cui la ricerca si potrà toccare, vedere, capire interagendo direttamente con gli scienziati, gli artisti e i filosofi. Tra gli ospiti avremo grandi nomi, tra i quali la pordenonese Claudia Maraston, astrofisica dell’Università di Portsmouth che il 18 ottobre ci porterà direttamente nello spazio con un incontro dedicato alla materia oscura con un approfondimento sulle ultime straordinarie scoperte al Cern di Ginevra sul Bosone di Higgs, la cosiddetta “particella di Dio”.  Il festival si svolgerà tra il Convento di San Francesco, la Biblioteca Civica, Palazzo Badini e altri significativi luoghi della Città. “Finestre sul futuro –sottolinea Sartori – si lega tematicamente anche questa volta all’anno internazionale ONU, dedicato nel 2012 all’Energia sostenibile per tutti. Nel concept del festival le finestre sono le idee cariche della energia creativa e del necessario rigore, mai preconcetto, di chi ricerca in ogni ambito del pensiero e del vivere”.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top