A.S.D. TRA CIELO E TERRA : Psiche e Mito a Gradisca d’Isonzo dal 13 Ottobre

Le Civiltà Antiche, in particolare quella greca, ci hanno lasciato un patrimonio culturale e filosofico di tale portata da influenzare ancora oggi il nostro modo di vivere, di sentire, di pensare, di essere. In questo contesto la spazio dedicato alla Mitologia assume un rilievo di primaria importanza. Lontana da essere una spiegazione favolistica ed ingenua dei fenomeni e dei processi con i quali donne e uomini di ogni tempo hanno avuto a che fare, la Mitologia rappresenta invece una lucida e vibrante testimonianza della dimensione umana, sospesa tra terra e cielo,  costellata nella sua intima natura da Forze Archetipali che ne inclinano il cammino operando attivamente sullo stato dell’animo di ognuno. Il corso si articola attraverso la rilettura di alcuni dei più importanti Miti, svelando rigorosamente la natura e la necessità degli stessi, al fine di individuare i rimedi spagirici che sono in grado di dare il sostegno adeguato al superamento delle problematiche trattate. Sarà così possibile da un lato acquisire nuovi strumenti e modalità per conseguire una maggiore consapevolezza di sé, dall’altro arricchire le proprie conoscenze sull’uso “sottile” del rimedio spagirico.

I° Lezione : 13-14 Ottobre 2012  “Della natura e del  Destino umano”  La lettura mitologica come declinazione  dell’Anima  Esiodo “Teogonia”  Dioniso

II° Lezione: 17-18 Novembre 2012 “Dell’attaccamento”  Edipo  Tantalo e Pelope  Pasife, il Minotauro, il Labirinto  Perseo e Arianna

III° Lezione: 8-9 Dicembre 2012  ” Del Desiderio e  del Conflitto”  Omero “Odissea”  Omero “Iliade”

(c.l. per la redazione)