martedì , 19 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » NO SPOILER – una mappa segreta per orientarsi nel mondo delle storie
NO SPOILER –  una mappa segreta per orientarsi nel mondo delle storie

NO SPOILER – una mappa segreta per orientarsi nel mondo delle storie

image_pdfimage_print

Immaginate di spargere sul pavimento della vostra camera un mucchio di libri di diversi formati, dimensioni, epoche, autori, generi. Si va dall’Odissea a Stand By Me di Stephen King, dal copione di Stranger Things al mito greco di Minosse e Teseo.

Ecco, bene, sono tutti lì, di fronte a voi. Alcuni con la copertina un po’ sgualcita, segno di notti insonni trascorse immersi in una lettura appassionata. Altri intatti e regali nella loro rilegatura cartonata. Altri ancora se ne stanno immobili, coperti da un filo di polvere segno di anni di inattività.

Li vedete? Ottimo. Ora immaginate di tessere un filo rosso, che altro non è che il minimo comune denominatore di tutte queste Storie.

Sì, lo scriviamo con la S maiuscola. Impossibile? Assolutamente no. E lo dimostrano Leonardo Patrignani e Francesco Trento nella loro nuova opera NO SPOILER – la mappa segreta di tutte le storie (corredata dalle illustrazioni di Agnese Innocente).

Un’opera di metanarrativa? Un manuale sulla scrittura creativa? Sì, ma non solo. Perché NO SPOILER è anche, e soprattutto, una missione. La missione di far conoscere agli studenti (i veri destinatari dell’opera) le gioie, i misteri e le relazioni che stanno alla base della stesura di una Storia. Epica, fumetto, serie TV, film… non importa. Perché Patrignani e Trento ci fanno ben capire che esistono degli schemi narrativi che abbattono le distinzioni di genere, e che la narrazione, così come le emozioni che essa suscita, è un concetto universale.

Scritto con uno stile frizzante, accattivante ma non superficiale, NO SPOILER si beve velocemente, come un bicchier d’acqua dopo un’ora di jogging. Si beve velocemente, certo, ma ti lascia dentro davvero tanto.

Un libro trasversale, consigliato davvero a tutti, dai giovani alunni che si accostano allo studio della letteratura, ai professori esperti che hanno bisogno di qualche spunto per una lezione diversa e coinvolgente, fino a chiunque abbia la curiosità di capire quali sono i meccanismi narrativi che sottendono alla stesura della propria serie TV preferita.

Rudi Buset

rudibuset@live.it

@RIPRODUZIONE RISERVATA

 

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top