venerdì , 27 aprile 2018
Notizie più calde //
Home » HOT » enogastronomia » IN MIGLIAIA A MALBORGHETTO PER LE ECCELLENZE VINICOLE E GASTRONOMICHE DI EIN PROSIT
IN MIGLIAIA A MALBORGHETTO PER LE ECCELLENZE VINICOLE E GASTRONOMICHE DI EIN PROSIT

IN MIGLIAIA A MALBORGHETTO PER LE ECCELLENZE VINICOLE E GASTRONOMICHE DI EIN PROSIT

Gran finale domenica 22 ottobre a Palazzo Veneziano e nei ristoranti del Tarvisiano con gli chef stellati Baronetto, Portinari, Iacobucci e

il maestro della pizza napoletana Franco Pepe

A Malborghetto nel cinquecentesco Palazzo Veneziano, quartier generale della diciannovesima edizione, è entrato nel vivo Ein Prosit, il grande evento enogastronomico che fa da vera e propria vetrina dell’eccellenza della produzione vinicola e gastronomica regionale, nazionale e internazionale con un cartellone per tutti i gusti in grado di richiamare nel Tarvisiano migliaia di appassionati, gourmand, addetti ai lavori e visitatori curiosi con un cartellone davvero unico che conta più di 100 appuntamenti, tutti sotto il filo conduttore delle “contaminazioni”, tema portante di quest’anno, fortemente voluto dagli organizzatori del Consorzio di promozione turistica del Tarvisiano e sposato dall’Ersa che propone un focus sulle eccellenze del marchio Aqua e da PromoturismoFVG che propone la “Strada del vino e dei Sapori”, percorsi lungo i quali si articola un’offerta turistica integrata del territorio regionale unendo aziende agricole, allevamenti, strutture ricettive, esercizi di ristorazione, enoteche, strutture di trasformazione dei prodotti agroalimentari e produzioni tipiche e di qualità.
Nelle prime due serate i protagonisti principali sono stati alcuni tra i più importanti chef stellati della scena nazionale (Ana Roš, Antonia Klugmann, Riccardo Camanini, Terry Giacomello, Emanuele Scarello, Pier Giorgio Parini, Floriano Pellegrino, i fratelli Costardi e tantissimi altri) che nei ristoranti del Tarvisiano, nelle case private e nelle baite hanno proposto dei menù creati ad hoc per l’evento. Ieri al ristorante da Iljia al golf club di Tarvisio ha debuttato anche il nuovo format “Sound, food & wine” che ha abbinato la musica della star britannica Andy Smith, tra i padri fondatori del genere trip hop e creatore dei beat dei Portishead, ai piatti di Ana Roš e Antonia Klugmann, dando vita a una contaminazione davvero esplosiva tra arte musicale e arte culinaria.
Oggi sin dal primo mattino sono state tantissime le persone che hanno partecipato alla “Mostra Assaggio”, una piccola fiera delle eccellenze con più di 150 produttori che hanno guidato il pubblico all’assaggio dei propri prodotti (vini, birre artigianali, prodotti ittici, salumi, formaggi, olii, dolci e spezie, tutti all’insegna dell’eccellenza qualitativa). Nelle sale ai piani superiori di palazzo Veneziano e nelle sale di Casa Oberrichter e dell’hotel AD Fort Hensel si sono tenuti i “Laboratori dei Sapori” con gli chef stellati che hanno guidato il pubblico alla scoperta dei loro mondi attraverso l’assaggio di un loro piatto preparato sul momento e le “Degustazioni Guidate” con storiche firme del giornalismo enologico italiano che suggeriscono un approccio corretto al vino e alle birre conducendo le perosne passo dopo passo nell’assaggio, per meglio apprezzare la storia, le caratteristiche e le peculiarità della aziende proposte e dei loro produttori.
L’intenso programma verrà proposto anche nella giornata di domani, domenica 22 ottobre, che si chiuderà in serata con il gran finale, ovvero le cene nei ristoranti con gli chef stellati Agostino Iacobucci de I Portici di Bologna, Matteo Baronetto di Ristorante Del Cambio di Torino, Nicola Portinari di “La Peca” di Lonigo Vicentino e infine il pluripremiato Maestro della pizza napoletana Franco Pepe. Durante la giornata all’esterno di Palazzo Veneziano ci sarà anche il food truck Zorzi di Kitchen Aid che ospiterà i piatti dei fratelli Costardi, Luciano Monosilio e Renato Bosco.
Info e prenotazioni sul sito ufficiale www.einprosit.org oppure telefonando al numero 0428 2135 del Consorzio Tarvisiano.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top