Visite guidate per la mostra di Smudja e nuovi laboratori per bambini (19, 20, 30 gennaio e 10 febbraio)

Il PAFF! Palazzo Arti Fumetto Friuli, il nuovo contenitore culturale pordenonese, continua ad accogliere un folto pubblico alla mostra “Smudja – Da Leonardo a Picasso, un viaggio a fumetti nella Storia dell’Arte”, inaugurata lo scorso 9 dicembre e visitabile fino a febbraio 2019.

Vista la grande affluenza, nel week end del 19 e 20 gennaio si aggiunge una visita guidata in più: sabato 19 e domenica 20 gennaio, oltre che dalle 15 alle 16, saranno disponibili anche ulteriori visite guidate dalle 18 alle 19.

Parallelamente alla mostra,  sono già in corso diversi laboratori artistici dedicati ai bambini nei quali la responsabile didattica, Eugenia Pupin, elabora in modo artistico il rapporto dei bambini con i loro sentimenti e le loro reazioniDomenica 20 gennaio alle 10.30 il laboratorio è incentrato sul tema della rabbia. Lo stesso sarà (entrambi per bambini dai 6 ai 10 anni) mercoledì 23 gennaio alle 17.
“Cosa succede quando mi arrabbio? Cosa sento e dove? Cosa ho voglia di fare e come posso cercare di capire cosa mi succede? Come riesco a superare il momento difficile? Parliamo di rabbia sorridendo e guardandoci dentro con leggera consapevolezza!”. Così recita l’introduzione al laboratorio.

Individuare l’emozione – rabbia nei suoi diversi aspetti e gradi di intensità (spiega la Pupin) vuol dire imparare ad ascoltare il suo modo di manifestarsi in noi stessi e legittimare la sua presenza per conoscerla e affrontarla, nella misura della creatività e della spontaneità dei bambini, preziose per coltivare la loro consapevolezza delle sensazioni. I materiali necessari al laboratorio saranno colori di vario genere, colla carta e forbici, libertà di espressione. Il risultato sarà un posticino speciale per la rabbia per i più piccini e la rappresentazione della loro rabbia per i più grandicelli. I laboratori sono destinati ai bambini dai 3 agli 11 anni per un massimo di 12 partecipanti.

L’appuntamento successivo sarà con la paura (mercoledì 30 gennaio 2019, ore 17 e domenica 10 febbraio 2019, ore 16). “Non ho paura di dire che ho paura perchè sono coraggioso, da oggi la mia paura ha un rifugio speciale e io sono capace di metterla a riposare!”. Così i bambini vengono accolti al laboratorio. Ognuno di noi ha una piccola o grande paura, un timore leggero o una cosa che ci fa trattenere il respiro, la paura trasforma le nostre reazioni e rende imprevedibile il nostro stato d’animo. Con i bambini è bello rendere la paura una compagna di viaggio per spiegare loro che la paura ci aiuta ad avere coraggio. Il laboratorio sarà la creazione di un amuleto speciale che cattura le loro paure. I bambini avranno a disposizione materiali vari per rendere speciale il rifugio delle nostre paure, colori colla carta e piccoli oggetti. Il risultato sarà un luogo in cui le loro paure rese esplicite potranno andare a riposare, per renderli consapevoli e coraggiosi!

Seguiranno altri incontri su tristezza e felicità lungo il mese di febbraio (mercoledì 20 e domenica 24).

Ingresso + visita guidata € 13,00
Agevolato (over 65, bambini, studenti): ingresso + visita guidata €10,00
Ingresso laboratori € 8,00

Andrea Forliano