domenica , 27 maggio 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Un viaggio musicale da Nord a Sud con il libro L’Italia delle canzoni
Un viaggio musicale da Nord a Sud con il libro L’Italia delle canzoni

Un viaggio musicale da Nord a Sud con il libro L’Italia delle canzoni

Approda in libreria L’Italia delle canzoni, il libro di Italo Mastrolia: un immaginario viaggio attraverso i luoghi d’Italia citati o raccontati nelle canzoni da Nord a Sud. Una ricerca dei luoghi reali (paesi, città, piazze, negozi, scuole) entrati fra le pieghe delle canzoni che fanno la nostra memoria musicale. Con circa 170 luoghi e oltre 400 canzoni, il libro contiene i contributi di alcuni degli autori ed interpreti e costruisce un viaggio lungo il bel paese proprio attraverso le sue canzoni: si parte dal Nord, con Milano e la sua Via Gluck passando per Venezia e poi, attraverso l’Emilia con la bolognese Piazza Grande e la Genova di Paolo Conte e Fabrizio De Andrè, si scende a Firenze e di li a Roma, Napoli fino alla Puglia, alla Sicilia e alla Sardegna.L’Italia delle canzoni è un vero e proprio viaggio in Italia attraverso la canzone, da Nord a Sud firmato da Italo Mastrolia. Si parte da Milano, con le sue strade, le piazze, gli angoli e le porte di questa meravigliosa città italiana: la Via Gluck di Celentano. Passando per Venezia con l’Acqua alta in Piazza San Marco di Gianpiero Artegiani, Califano, De Gregori, Branduardi, Romina e Albano. E poi l’Emilia per trascorrere una serata nel suo bar (Bar Mario) con Certe notti e Bar Mario. Fino a Bologna, nella famosa Piazza Maggiore, chiamata Piazza Grande dai bolognesi, ambientazione dei brani di Lucio Dalla (la famosissima Piazza grande) e Genova, quella Genova per noi, con Paolo Conte, che accoglie il visitatore nella famosa Via del Campo, con il sottofondo di De Andrè (che ha musicato la canzone con Enzo Jannacci). Si va a Firenze con De Gregori, Vecchioni, Ivan Graziani e I Liftiba. Una lunga sosta a Roma, Napoli fino ad arrivare in Puglia con l’invito di Caparezza con la sua Vieni a ballare in Puglia per poi arrivare nelle isole: si respira l’aria di Sicilia con le note di Giubbe Rosse (Franco Battiato), Siciliano (Lucio Dalla), Sicily (Pino Daniele) e Studentessa universitaria (Simone Cristicchi). Si va a Cìnisi dove è ambientata la canzone I cento passi dei Modena City Ramblers che racconta la tragica storia di Peppino Impastato. Ultima tappa la Sardegna: Monti di Mola e Hotel Supramonte di Fabrizio De Andrè consentono un suggestivo itinerario nelle località più inesplorate dell’isole.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top