mercoledì , 29 Gennaio 2020
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » SCRIVERE PER AMORE PRESENTATA L’EDIZIONE 2017 PROMOSSA CON PORDENONELEGGE
SCRIVERE PER AMORE PRESENTATA L’EDIZIONE 2017 PROMOSSA CON PORDENONELEGGE

SCRIVERE PER AMORE PRESENTATA L’EDIZIONE 2017 PROMOSSA CON PORDENONELEGGE

image_pdfimage_print

SCRIVERE PER AMORE” 2017, AL VIA LA 22^ EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE PROMOSSO DAL CLUB DI GIULIETTA, DA QUEST’ANNO CON PORDENONELEGGE, FESTA DEL LIBRO CON GLI AUTORI.

VERONA – «Perché un libro sull’amore?», si interroga Umberto

balcone di Giulietta

Galimberti «L’amore non ha altro fondamento che in se stesso, cioè negli individui che lo vivono. I quali, nell’amore, rifiutano il calcolo, l’interesse, il raggiungimento di uno scopo. E rifiutano persino la responsabilità che l’agire sociale richiede, per reperire quella spontaneità, autenticità, intimità che nella società non è più possibile esprimere». C’è una storia a Verona che è divenuta, più di ogni altra, icona universale dell’amore e delle sue inquietudini – “Romeo e Giulietta”, imperitura trama scaligera in cui si riflette la natura stessa dell’amore – ed è qui che trova le sue premesse il premio Scrivere per amore, radicato nella città del “Club di Giulietta”. Dove l’amore è parola, anzi lettera, anzi centomila lettere che, in un quarto di secolo – dalla fondazione del Club, nel 1993, sino ad oggi – sono state inviate dagli innamorati di tutto il mondo: uomini e donne che hanno voluto affidare il loro sentimento e la loro emozione alla più dolce e amabile ‘musa’ dell’amore, la Giulietta di William Shakespeare. La 22^ edizione del Premio letterario internazionale Scrivere per amore, da quest’anno promossa con Fondazione Pordenonelegge.it – Festa del

UMBERTO GALIMBERTI

Libro con gli Autori, è destinata a un’opera di narrativa edita in Italia che abbia per tema una storia d’amore: molti i romanzi in gara – saranno annunciati venerdì 30 giugno – e prestigiosi i vincitori che hanno siglato, nel tempo, il palmares del concorso, unico in Italia dedicato al tema dell’amore. Autori come Giampaolo Pansa, Simon Mawer, Meir Shalev, Elisabetta Rasy, Maurizio Maggiani, Elena Loewenthal, Olov Enquist, Eric-Emmanuel Schmitt e Mariapia Veladiano si sono avvicendati, dal 1996 al 2016, sul podio del Premio che sarà consegnato a Verona sabato 21 ottobre 2017, al Teatro Nuovo. A guidare la Giuria esterna incaricata di valutare i romanzi in gara sarà proprio lui, il filosofo e saggista Umberto Galimberti, che raccoglie il testimone di illustri precedenti: quali Vittorino Andreoli, Concita De Gregorio, Vittorio Sgarbi, Sveva Casati Modignani, Loredana Lipperini, Aldo Cazzullo. A scandire la Serata di Premiazione sarà una fitta sequenza di tappe del Premio Scrivere per amore 2017, promosso in partnership con Crédit Agricole FriulAdria: a fine settembre, nella serata di annuncio della short list dei finalisti, la Giuria animerà un grande “Scrivere per Amore Slam”, la sfida performance legata alle parole d’amore. E prima ancora, nel corso di pordenonelegge 2017, una serata specifica sarà dedicata allo Scrivere per Amore. Il Club di Giulietta, The Juliet Club, si occupa da quasi 25 anni della “Posta di Giulietta”, un fenomeno di portata mondiale, unico e suggestivo, che fa di Verona la capitale dell’amore, forte di uno straordinario epistolario. Il fenomeno delle lettere a Giulietta ha assunto oggi dimensioni eccezionali per provenienza e numeri: le missive giungono a Verona da ogni parte del mondo: via lettera, e-mail o depositati nelle apposite cassette postali, indirizzate a “Giulietta, Verona”. Ad ogni lettera viene data una risposta personale, attraverso un gruppo di volontari veronesi ed internazionali che svolgono attività di traduzione, risposta e archiviazione di tutti i messaggi. La sede del Club di Giulietta è inoltre aperta al pubblico, ai turisti e ai reporter di tutto il mondo.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top