Ritorna Scenari di Carta, con un omaggio speciale a Roald Dahl

La rassegna promossa da Barabao Teatro renderà tributo quest’anno al grande scrittore per ragazzi nato cent’anni fa

Ritorna l’appuntamento con “Scenari di Carta”. La rassegna, che compie cinque anni, è promossa dall’Associazione Barabao Teatro in collaborazione con la rete di amministrazioni comunali del Conselvano e della Saccisica e con il sostegno della Provincia di Padova con lo scopo di promuovere letture, spettacoli e laboratori destinati a bambini e ragazzi. Vasto il programma di eventi, così come il numero di sedi in cui il festival entrerà: biblioteche, scuole e teatri. L’obiettivo è quello di offrire a bambini, insegnanti e operatori l’opportunità di partecipare e scegliere tra tantissime proposte.

L’edizione 2016-2017 sarà incentrata su due temi: “I colori della fantasia”, che si concretizzerà in un concorso di disegno rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni, e l’omaggio allo scrittore Roald Dahl. L’autore, di cui si celebra il centenario, deve la sua fama alla produzione libraria rivolta ai bambini, ai quali si rivolge con un linguaggio semplice e immediato. Per rendere omaggio a questo maestro della letteratura per ragazzi l’Associazione Barabao Teatro ha ideato “Tea Time with Roald Dahl”, una serie di letture animate dei suoi libri. Tra ottobre e dicembre, in tutti i comuni verranno organizzate venti letture a lui dedicate. Ogni lettura sarà un evento in pure british style: sarà il maggiordomo di Roald Dahl in persona a raccontare le storie, servendo di volta in volta al pubblico risate, dolcetti, storie tenere e coinvolgenti, spassose e irriverenti. E raccontando anche alcuni aneddoti della vita dell’autore, che fu un bambino stravagante e sognatore. Inoltre, sabato 10 dicembre alle 16.30 all’auditorium delle Scuole di Polverara, si terrà un incontro con Claudio Cavalli de l’Albero Azzurro, l’autore che per oltre 500 puntate ha tenuto incollato i più piccoli alla televisione. Spazio anche al teatro. Sabato 17 dicembre, presso la palestra comunale di Bovolenta, andrà in scena “Gli aiutanti di Babbo Natale” di Ullallà Teatro e Rosso Teatro.

Scenari di Carta è una rassegna che aggrega grandi e piccoli, uniti da un’unica grande passione: la lettura. «Anche quest’anno – spiega Romina Ranzato, direttore artistico di Scenari di Carta, – abbiamo portato letture, animazioni, disegni, teatro, il the e i pasticcini e un focus sull’autore più letto dai bambini e un incontro con il grandissimo Claudio Cavalli. Il lavoro che ci contraddistingue è saper intercettare le preferenza del pubblico a cui ci rivolgiamo portando sempre e comunque contenuti alti di cultura. L’intrattenimento culturale divertente e intelligente è cibo ghiotto per tutti, grandi e bambini». «Chiunque abbia la fortuna di avere bambini o di lavorare con loro – aggiunge il vice presidente della provincia di Padova, Fabio Bui – sa che la lettura, i personaggi dei libri, i racconti possono essere uno straordinario veicolo per aiutarli a crescere e a farli diventare ragazzi liberi nella mente e nel cuore».

Scarica il programma